Heraldrys Institute of Rome
Heraldrys Institute of Rome in Italiano Heraldrys Institute of Rome in English Heraldrys Institute of Rome em Português Heraldrys Institute of Rome auf Deutsche Heraldrys Institute of Rome en Español
  1. Home
  2. Búsqueda apellido
  3. Resultados de la búsqueda
  4. Origen del apellido

Origen del apellido Pagniano, país de origen: Italia

Nobleza: Nobili
Rastro heráldico de la familia: Pagniano
Corona de la nobleza Pagniano
Antica ed assai nobile famiglia toscana, con residenza principale nella città di Firenze, propagatasi, nel corso dei secoli, in diverse regioni d'Italia e del Mondo. Proprio nel peregrinare dei suoi numerosi rami, l'originale cognominizzazione, Pagnini, subì diverse variazione nell'anagrafica trascrizione, quali Pagnino, Pagniano, Panin etc. In ogni modo, secondo quanto ci viene tramandato, la famiglia, originaria di Prato, passò ad abitare in Firenze ma successivamente anche in Volterra, Lucca, Moscovia, Malta ed in Napoli. Nel 1290, Chele, del fu Pagno, aprì casa in Firenze. Proprio in detta città la famiglia ha ricoperta la suprema dignità di Gonfaloniere, nell'anno 1379 e 1384. Essa, inoltre, ha avuto sette Priori. Nel 1343, Pagnino di Lapo si trasferì in Volterra mentre già nel 1340 un Pagnino di Baldino si era trasferito in Lucca, a causa delle lotte tra Guelfi e Ghibellini in Prato, ove fu creato cittadino originario, godendo così la sua famiglia di... Continuará

tutti gli onori e di tutte le dignità. Nel 1626, Girolamo di Lorenzo passò da Lucca in Malta e, precedentemente, Giovanni di Mariano di Lorenzo si era trasferito in Napoli al servizio di S.M. nel grado di Ufficiale di Marina, con Pietro Mariano e Girolamo, di lui figli. In Moscovia fiorirono di tal casata il Ciamberlano Tenente Generale Conte Giovanni ed i suoi tre fratelli, uno Tenente Generale, l'altro Generale ed il terzo Cavallerizzo della Serenissima Imperatrice delle Gran Ruffie. Da una analisi cromatica e simbolica dello stemma, possiamo, infine, ricavare alcune importanti informazioni sulle virtù associate a tal cognome. L'azzurro essendo il colore del cielo, rappresenta la gloria, la virtù e la fermezza incorruttibile; la banda è un termine utilizzato in araldica per indicare una pezza onorevole costituita da una striscia; l'oro è il metallo più nobile, simbolo di ricchezza, comando e potenza; il delfino, il cui smalto particolare è l'argento, è storicamente considerato il più nobile dei pesci, sebbene in realtà l'animale sia un mammifero, e simboleggia la vittoria navale, la fedeltà, la protezione disinteressata, il principe clemente e vigilante. I cognomi così antichi, senza dubbio alcuno, rendono decoro non solo alle famiglie ma anche alle città che li hanno accolti; pare siano, infatti, molto riguardevoli i soggetti viventi di questa famiglia che, con tanto decoro, sostentano questo nobile cognome, che ha avuto vari soggetti illustri.


Comprar un documento heráldico de Pagniano

Para obtener más información o pregunta, por favor no dude contáctenos:

Escudo de la familia: Pagniano

Escudo de la familia Pagnini

1 Blasòn de la familia Pagnini

D'azzurro alla banda abbassata e centrata d'oro, accostata da due delfini d'argento nel senso della banda.

Pagnini o Pagniano. Fonti: "Archivio Storico" di Heraldrys Institute of Rome; "Enciclopedia Storico-Nobiliare Italiana di V. SPRETI" vol V.

Escudo de la familia Pagnano

2 Blasòn de la familia Pagnano

D'azzurro, alla sbarra d'oro accompagnata da due delfini d'argento.

Comprar Escudo de la familia

Heraldrys Institute of Rome on Facebook

Heraldrys Institute on Facebook
© 2016 - 2017 Heraldrys Institute of Rome

Social Network

Heraldrys Institute on Facebook