1. Home
  2. Búsqueda apellido
  3. Resultados de la búsqueda
  4. Origen del apellido

Búsqueda apellido

Resultados de la búsqueda:
Pandolfi - Pantolfi - Pandolfo - (Italia - Toscana - Lazio - Sicilia) Marchesi - Nobili
Pandolfo (Italia) NobiliPandolfo (Italy - Kingdom of Two Sicilies) Nobles - BaronsPandoli (Italia) Conti Pandolini (Italia) Conti Pandolino (Italia) Patrizi Pandone (Italia) Duchi - MarchesiPandoni (Italia) NobiliPandor (España - Cataluña) Señores - Caballeros - Familia NoblePandora (Italia) NobiliPandrau (France - Velay) Famille Noble - Chevaliers - Seigneurs

Origen del apellido Pandolfo, país de origen: Italia

Nobleza: Nobili
Rastro heráldico de la familia: Pandolfo
Ordene su documento heráldico ahora
Corona de la nobleza Pandolfo
Molti sono gli autori che di questa famiglia ne' parlano. Il Minutoli , Inveges, Mugnos e altri raccolti dal Palizzolo Gravina nel suo "Il Blasone in Sicilia, ossia Raccolta Araldica, stampato in Palermo nel 1871-75". Pare essere originaria della Sicilia, donde ebbe dimora nella città di Palermo. Altro ramo. Originaria di Siracusa, ha goduto nobiltà nella città di Messina nel XVI e XVII secolo. Un Pietro fu giurato in Siracusa negli anni 1407, 1411, 1415, 1427; un Antonio tenne la stessa carica negli anni 1419, 1427, 1438, 1446; un Guglielmo nel 1459, 1463, 1468; un Antonio acquistò da casa Branciforti, nella prima metà del secolo XVI, i feudi Piani e Raltavilla; un Girolamo fu giurato in Siracusa negli anni 1553, 1565 e forse egli stesso fu quel Girolamo, che, nel 1573, ottenne investitura di metà del feudo Carioto o Poggiorosso; un Giovan Vincenzo fu giurato di Siracusa nel 1560, 1567, ...
... Continuará

Para obtener más información o pregunta, por favor no dude contáctenos:

Escudo de la familia: Pandolfo

Ordene ahora Su Escudo de Armas
Escudo de la familia Pandolfo

1 Blasòn de la familia Pandolfo

Blasone della famiglia Pandolfo; fonti: "Dizionario storico blasonico delle famiglie nobili e notabili italiane estinte e fiorenti" vol.II, compilato dal Comm. G.B. di Crollalanza, edito presso la direzione del giornale araldico, Pisa 1888; "Nobiliario di Sicilia" di Antonio Mango di Casalgerardo (Palermo, A. Reber, 1912).

D'argento, a due bande abbassate d' azzurro, la prima sostenente un leone leopardito di rosso.

Compre ahora la investigación heráldica histórica profesional del origen de Su Apellido con el título de nobleza y el escudo de armas.
Loading...

Heraldrys Institute of Rome on Facebook

Heraldrys Institute on Facebook
© 2017 - 2018 Heraldrys Institute of Rome