1. Home
  2. Búsqueda apellido
  3. Resultados de la búsqueda
  4. Origen del apellido

Búsqueda apellido

Resultados de la búsqueda:
Pietrasanta - Pietra Santa - Pietrasanti - (Italia - Lombardia - Sicilia) Nobili - PrincipiPietraserena (Italia) Conti - NobiliPietraviva (Italia) Nobili Pietre (France - Anjou) Famille Noble - Chevaliers - SeigneursPietri (Italia) Nobili Pietri (España - Italia) Señores - Caballeros - Familia NoblePietri (France - Corse) Famille Noble - Chevaliers - SeigneursPietribuoni (Italia) Nobili

Origen del apellido Pietrasanta, país de origen: Italia

Nobleza: Nobili - Principi
Variaciones: Pietra Santa - Pietrasanti
Rastro heráldico de la familia: Pietrasanta
Variaciones: Pietra Santa - Pietrasanti
Ordene su documento heráldico ahora
Corona de la nobleza Pietrasanta
Si vuole originaria da Milano, decorata del titolo di conte per tutti i membri e della conte di Cantù, ecc. Pare che sia stata portata in Sicilia da un conte Francesco, che fu primo principe di San Pietro in sua famiglia, maestro di campo negli eserciti spagnoli e governatore di Malazzo. Un conte Pietro Antonio fu abate di S. Maria di Gala; un conte Rosario Antonio fu cavaliere dell'Ordine di Malta e regio alcade o castellano della Vicaria di Palermo; un conte Egidio, principe di San Pietro, fu tenente generale negli eserciti di Sicilia, governatore di Trapani e della piazza e castello di Capua, cavaliere dell'Ordine di San Gennaro, maestro notaro della Corte Civile di Girgenti, presidente e capitano generale di Sicilia. La famiglia è iscritta nell'Elenco Ufficiale Nobile Italiano col titolo di principe di San Pietro (mpr.). Altro ramo. Originaria di Milano. Fiorirono in Sicilia un Francesco principe di ...
... Continuará

Para obtener más información o pregunta, por favor no dude contáctenos:

Escudo de la familia: Pietrasanta
Variaciones: Pietra Santa - Pietrasanti

Ordene ahora Su Escudo de Armas
Escudo de la familia Pietrasanta

1 Blasòn de la familia Pietrasanta

Blasone della famiglia Pietrasanta di Lombardia e Sicilia. Fonte bibliografica: "Dizionario storico blasonico delle famiglie nobili e notabili italiane estinte e fiorenti" vol.II, compilato dal Comm. G.B. di Crollalanza, edito presso la direzione del giornale araldico, Pisa 1888.

D'azzurro, a tre colonne toscane d'argento, con capitello e base, in tre pali, le due laterali sostenenti un abside, ossia un arco, dello stesso, quella di mezzo sormontata da un' ostia sacra, figurata, al naturale; col capo d'oro, all'aquila di nero, coronata dello stesso.

Compre ahora la investigación heráldica histórica profesional del origen de Su Apellido con el título de nobleza y el escudo de armas.
Loading...

Heraldrys Institute of Rome on Facebook

Heraldrys Institute on Facebook
© 2017 - 2018 Heraldrys Institute of Rome