EU Aviso cookies: Este sitio hace uso de cookies técnicos y estadísticos, incluyendo terceros cookies. Puede inhibir su uso mediante el ajuste de la configuración del navegador de cookies. Privacy. No, yo no acepto
Ok cierra la alerta
  1. Home
  2. Búsqueda apellido
  3. Resultados de la búsqueda
  4. Origen del apellido

Origen del apellido Pistoini, país de origen: Italia

Nobleza: Nobili
Rastro heráldico de la familia: Pistoini
Corona de la nobleza Pistoini Antica famiglia pistoiese, diramatasi anche in Barga e a Catanzaro, nel Regno di Napoli, dove ebbe un feudo. A questo ramo appartenne Giovanni, cavaliere di Malta nel 1578. La Magistratura civica di Fiesole, con partito del 18 gennaio 1839, propose l'ascrizione al ceto nobile di quella città dei fratelli Giuseppe, Francesco e Giovacchino, di Francesco, tutti e tre impiegati molto decorosamente nella pubblica amministrazione; Giovanni lettore di retorica e poetica nell'Università di Bologna, nel 1417; Marco-Antonio fu lettore nella stessa Università; Giuseppe scudiero del Granduca Leopoldo I; Giuseppe inviato straordinario alla Corte di Sassonia nel 1817, indi primo segretario nel dipartimento degli affari esteri nel 1823, e sopraintendente generale nel dipartimento delle RR. Poste di Toscana nel 1821. La proposta fu accolta con rescritto sovrano del 14 giugno 1839. Con altro rescritto sovrano del 1° marzo 1844 i medesimi furono ascritti alla nobiltà di Pistoia, in seguito a proposta della... Continuará

Magistratura di quella città del 23 gennaio di detto anno. Motto della famiglia: Honestate et labore.


Comprar un documento heráldico de Pistoini

Para obtener más información o pregunta, por favor no dude contáctenos:

Escudo de la familia: Pistoini

Blasòn de la familia

D'azzurro alla croce di sant'Andrea scaccata di rosso e d'oro di 2 file.
Comprar Escudo de la familia

Heraldrys Institute of Rome on Facebook

Heraldrys Institute on Facebook
© 2016 - 2017 Heraldrys Institute of Rome

Social Network

Heraldrys Institute on Facebook