1. Home
  2. Búsqueda apellido
  3. Resultados de la búsqueda
  4. Origen del apellido Ponti

Apellido: Ponti

Dossier: 4137
Idioma del texto: Italiano
Nobleza: Nobili - Conti - Marchesi - Baroni
Nobles en: Italia (Piemonte - Lombardia - Veneto - Lazio - Puglia)
Variaciones Apellido: da Ponti,delli Ponti,de Ponti

Vista previa heráldica y genealógica de la familia :
Ponti
(da Ponti,delli Ponti,de Ponti)

Comprar

Corona de la nobleza PontiAntica ed eccelsa famiglia, la quale venne elevata al titolo di marchese (mpr., per concessione fatta dal re Vittorio Emanuele III con suo decreto 28 aprile 1906 ad Ettore, sindaco di Milano, che fu deputato al Parlamento, senatore del Regno, cavaliere di gran croce dell'Ordine della Corona d'Italia, insignito di alte onorificenze estere e di molte cariche ed uffici. D'altronde, sin dal secolo decimo quinto, troviamo le qualifiche di "dominus", "messer" e "madonna", attribuite a membri della famiglia Ponti. Abbiamo anche notizia dei fratelli Corradolo e Giovannolo Ponti, capitani, cittadini di Milano e Cremona, creati conti palatini con diploma dell'imperatore Carlo IV, dato a Pisa l'8 ottobre 1368. A testimonianza dell'elevatezza spirituale e materiale della famiglia, faccia fede la pregevole ed erudita monografia di P.D. Parolini, dal titolo "Memorie storiche della famiglia Ponti" (Imola, 1876), ove leggiamo:"Essa deriva dal luogo di Cairate donde nella seconda metà del secolo XV si ...
Continuará

Blasón Ponti
(da Ponti,delli Ponti,de Ponti)

Escudo de la familia Ponti

1 Escudo de la familia Ponti

Ponti di Torino. Fonte: "Enciclopedia Storico-Nobiliare Italiana di V. SPRETI" .

Di rosso al ponte all'antica, scalinato, sostenente due leoni affrontati, il tutto d'argento; col capo d'oro carico di un'aquila coronata di nero, col volo abbassato.

Comprar
Escudo de la familia Ponti

2 Escudo de la familia Ponti

Stemma della famiglia Ponti nobili in Lombardia. Fonte bibliografica del blasone: "Dizionario storico blasonico delle famiglie nobili e notabili italiane estinte e fiorenti" vol.II, compilato dal Comm. G.B. di Crollalanza, edito presso la direzione del giornale araldico, Pisa 1888

Di rosso, al ponte d'argento a scaglioni con due leoni d' oro, affrontati e controrampanti; col capo d'oro, all'aquila di nero, coronata del campo.

Comprar
Escudo de la familia delli Ponti

3 Escudo de la familia delli Ponti

delli Ponti, da Ponti o de Ponti della Puglia. Fonte bibliografica del blasone: "Dizionario storico blasonico delle famiglie nobili e notabili italiane estinte e fiorenti" vol.II, compilato dal Comm. G.B. di Crollalanza, edito presso la direzione del giornale araldico, Pisa 1888.

D'azzurro, a due ponti d' argento, sormontati da due torri dello stesso; detti ponti posti sopra ondi scorrenti al naturale, ed accompagnati in capo da tre stelle d'argento, ordinate in fascia.

Comprar
Escudo de la familia Ponti

4 Escudo de la familia Ponti

Stemma della famiglia Ponti nobile in Rovigo. Fonte: "Enciclopedia Storico-Nobiliare Italiana di V. SPRETI" vol. V p.449.

Di rosso al ponte all'antica d'argento, scalinato, sostenente due leoni d'oro affrontati, il tutto sormontato da una stella d'argento; col capo d'oro carico di un'aquila coronata di nero, col volo abbassato.

Comprar
Escudo de la familia Ponti

5 Escudo de la familia Ponti

Stemma della famiglia Ponti nobile in Roma fregiata del titolo comitale.

Di rosso, al ponte d'argento a scaglioni con due leoni d' oro, affrontati e controrampanti; col capo d'oro, all'aquila di nero, coronata del campo.

Comprar
Verba Volant, Scripta Manent
(Las palabras vuelan, lo escrito queda)
Compra ahora un Documento Heráldico Profesional

Cada apellido tiene una historia que contar
Inmortaliza Tu Apellido

Ver los Pergaminos

Búsqueda apellido

Cómo hacer una investigación heráldica preliminar

Es posible hacer una investigación preliminar en nuestro archivo. Cerca de 100,000 rastros heráldicos, orígenes de apellidos, escudo de armas y blasónes están disponibles sin cargo. Simplemente escriba el apellido deseado en el siguiente formulario y presione enter.


Heraldrys Institute of Rome on Facebook