EU Aviso cookies: Este sitio hace uso de cookies técnicos y estadísticos, incluyendo terceros cookies. Puede inhibir su uso mediante el ajuste de la configuración del navegador de cookies. Privacy. No, yo no acepto
Ok cierra la alerta
  1. Home
  2. Búsqueda apellido
  3. Resultados de la búsqueda
  4. Origen del apellido

Origen del apellido Raffone, país de origen: Italia

Nobleza: Conti - Nobili
Rastro heráldico de la familia: Raffone
Corona de la nobleza Raffone
Antiche famiglia oriunde da Cogorno presso Chiavari, da Cassana, da Moneglia e dalla Val Polcevera. Si trova questo cognome in Genova fin dal secolo XIV. Enrico olim Vegio fu sindaco nelle convenzioni on Savona essendo cancelliere della Repubblica di Genova; Paolo olim Vegio, fu inviato con altri alla regina di Cipro in missione diplomatica; Giovanni, capitano d'artefici, fu incaricato di riordinare in Genova l'armata; Raffello comandò una galera contro i Catalani; nel 1528 Antonio de Cassana fu ascritto all'Albergo De Marini e Giacomo all'Albergo Pallavicino: le loro discendenze sono estinte. Benedetto di Cogorno, nel 1580 si trasferì a Reppia e fu stipite di quella località. Benedetto, qm. Antonio, dotò la chiesa di S. Apollinare di Reppia; Giovanni fu presidente del consiglio di Piacenza; Giovanni, qm. Bartolomeo, di Terisso, detto il Cremonese, lasciò cappellanie alla chiesa di S. Giovanni di Terisso e dotò altre opere; Gio. Antonio fu avvocato e... Continuará

notaio in Rapallo; Giovanni, notaio in Reppia, indi in Chiavari; Giuseppe, di Deiva, fu avvocato in Chiavari; Giovanni fu priore in S. Apollinare di Reppia; Antonio fu parroco in S.Lorenzo di Arzeno di Reppia e Giuseppe, medico chirurgo a Bolasi di Reppia. Il P. Antonio Maria da Chiavari dei Minori Osservanti di San Francesco, fu chiaro teologo e predicatore. Nel secolo XIX un Giuseppe, di Giambattista di Cogorno, fu ministro del bey di Tunisi e quindi creato barone (RR. LL. PP. 27 novembre 1849) e conte (RR. LL. PP. 7 gennaio 1851) (mpr.). Egli donò alla chiesa della Madonna del'Orto in Chiavari preziosi parametri. Da lui discendono attraverso Felice e Giuseppe, i due fratelli: Felice, ora defunto, e padre del vivente Giuseppe; e Riccardo, vivente, padre dei viventi Stefano e Giacomo. La famiglia è iscritta genericamente nell'Elenco Ufficiale Italiano coi titoli di barone (mpr.) e conte (mpr.) Altro ramo. Antica e nobile famiglia di Messina. Il commendator G.B. di Crollalanza riporta la blasonatura di questa famiglia nei volumi del suo Dizionario storico blasonico delle famiglie nobili e notabili italiane.


Comprar un documento heráldico de Raffone

Para obtener más información o pregunta, por favor no dude contáctenos:

Escudo de la familia: Raffone

Blasòn de la familia

D'azzurro al capriolo cucito di rosso accostato da 4 gigli d'oro, tre in capo male ordinati e uno in punta.
Comprar Escudo de la familia

Heraldrys Institute of Rome on Facebook

Heraldrys Institute on Facebook
© 2016 - 2017 Heraldrys Institute of Rome

Social Network

Heraldrys Institute on Facebook