1. Home
  2. Búsqueda apellido
  3. Resultados de la búsqueda
  4. Origen del apellido

Búsqueda apellido

Resultados de la búsqueda:
Trombi (Italia - Lombardia - Emilia Romagna) ContiTrombi (Italy - Lombardy - Emilia Romagna) Nobles - CountsTrombin (Italia) Nobili - Cavalieri - ContiTromelin (France - Bretagne) Famille Noble - Chevaliers - SeigneursTromenec (France - Bretagne) Famille Noble - Chevaliers - SeigneursTromer (Deutschland) Adelsfamilie - RitterTrometer (Deutschland) Adelsfamilie - RitterTromi (Italia) Nobili Trommel (Deutschland) Adelsfamilie - RitterTrommelschläger (Deutschland) Adelsfamilie - RitterTrommenschläger (Deutschland) Adelsfamilie - Ritter

Origen del apellido Trombi, país de origen: Italia

Nobleza: Conti
Rastro heráldico de la familia: Trombi
Ordene su documento heráldico ahora
Corona de la nobleza Trombi
Andrea, oriundo da Bergamo, sul principio del sec. XVI stabilitosi al Finale, vi propagò la sua famiglia, che contrasse parentele con le principali e più nobili famiglie del paese, come i Miari, i Frassoni e gli Gnoli. Di questa illustre prosapia vanno ricordati: Viviano, giudice di argine nel 1550; Francesco, titolare e chierico di camera del Papa, morto a Roma nel 1591; il cav. Guido Ottavio, priore del Finale nel 1620; Venanzio, benefattore del patrio Ospedale e di altre opere pie; il cavaliere Zanotto, che fu creato coi figli e discendenti cittadino modenese per decreto dei Conservatori di Modena nel giugno 1792 e concorse generosamente alla fondazione del Collegio dei Gesuiti di Ferrara; Vincenzo e Francesco, di Cesare, fratelli, creati conti del Sacro Palazzo Lateranense da Papa Pio VIII; Vittorio e Ferruccio, fratelli, ambedue generali nella grande guerra, il secondo dei quali decorato di medaglia d'oro e di tre d'argento, ...
... Continuará

Para obtener más información o pregunta, por favor no dude contáctenos:

Escudo de la familia: Trombi

Ordene ahora Su Escudo de Armas
Escudo de la familia Trombi

1 Blasòn de la familia Trombi

Blasone della famiglia Trombi di Finale Emiliano. Fonte: "Enciclopedia Storico-Nobiliare Italiana di V. SPRETI", vol. VI p.726.

D'azzurro all'albero nodrito sopra una zolla di terreno e sostenuto da due capre bianche ritte ed affronte, il tutto al naturale; col capo d'oro, sostenuto di rosso e caricato di un'aquila bicipide, coronata del campo all'imperiale sulle due teste e tenente coll'artiglio destro una spada d'argento manicata d'oro, e col sinistro una tromba d'oro.

Compre ahora la investigación heráldica histórica profesional del origen de Su Apellido con el título de nobleza y el escudo de armas.
Loading...

Heraldrys Institute of Rome on Facebook

Heraldrys Institute on Facebook
© 2017 - 2018 Heraldrys Institute of Rome