1. Home
  2. Búsqueda apellido
  3. Resultados de la búsqueda
  4. Origen del apellido Zelsi

Apellido: Zelsi

Dossier: 12365
Nobleza: Nobili
Nobles en: Italia
Vista previa heráldica y genealógica de la familia: en: Italiano

Vista previa heráldica y genealógica de la familia: Zelsi

Corona de la nobleza ZelsiOriginari di Ravenna, furono creati nobili alla serrata del gran Consiglio. Vuole il Viviano Marchesi G. nella sua "La Galeria dell'onore", edito in Forlì nel 1735, e con lui gli autori concordemente, essere questa una nobile ed antica famiglia originaria dell'Emilia-Romagna. Molti Scrittori hanno creduto, che questa famiglia intitolata di questo cognome sia un'istessa famiglia, e derivata da un medesimo stipite; e ciò a prima vista molti lo crederebbero, non solo per portare questa l'istesso cognome, ma ancora l'istessi nomi, e ne' medesimi secoli, che in vero ancora si vede derivare questa famiglia da una medesima stipite, che potrebbe essere ne' secoli antichi; ma per quanto si additano le Scritture si vede questa famiglia essere diversa dalle altre omonime. Lo stemma della famiglia Zelsi è: D'azzurro, a quattro filetti d'oro posti in banda, accostati da sei fibbie dello stesso, tre in capo e tre in punta, ordinate in banda. ...

Continuará

Escudo de la familia: Zelsi

Escudo de la familia Zelsi

1 Blasòn de la familia Zelsi

Zelsi dell'Emilia. Fonte bibliografica del blasone: "Dizionario storico blasonico delle famiglie nobili e notabili italiane estinte e fiorenti" vol.III, compilato dal Comm. G.B. di Crollalanza, edito presso la direzione del giornale araldico, Pisa 1888.

D'azzurro, a quattro filetti d'oro posti in banda, accostati da sei fibbie dello stesso, tre in capo e tre in punta, ordinate in banda.

Verba Volant, Scripta Manent
(Las palabras vuelan, lo escrito queda)
Compra ahora un Documento Heráldico Profesional

Ver los Pergaminos

Cada apellido tiene una historia que contar
Inmortaliza Tu Apellido
Para obtener más información o pregunta, por favor no dude contáctenos:
Email:

Búsqueda apellido


Heraldrys Institute of Rome on Facebook