Heraldrys Institute of Rome
Heraldrys Institute of Rome in Italiano Heraldrys Institute of Rome in English Heraldrys Institute of Rome em Português Heraldrys Institute of Rome auf Deutsche Heraldrys Institute of Rome en Español
  1. Home
  2. Ricerca Cognome
  3. Risultato della Ricerca
  4. Origine del cognome

Origine del cognome Alberto, provenienza: Italia

Titolo: Nobili
Variazioni cognome: d'Alberto d'Orso - da Sant'Alberto
Traccia araldica della famiglia: Alberto
Variazioni cognome: d'Alberto d'Orso - da Sant'Alberto
Corona nobiliare Alberto Appartiene a questa famiglia lo storico Leandro Alberto, e fu dello stesso ceppo Oreste degli Alberti vivente nel 1230 famoso leggista e poeta, condiscepolo ed amico del Petrarca, quando questi studiava in Bologna. Lo stemma della famiglia Alberto si blasona così: D'azzurro, alla croce del Calvario di rosso, colla fascia d'azzurro attraversante. Alias. Vajato d'argento, di quattro file, fioccato di nero; col capo d'azzurro caricato da un cane corrente d'argento collarinato di rosso.
Compra un documento araldico su Alberto

Per informazioni non esiti a contattare il nostro esperto Araldico: tel. +39 393 2258835 (orario 10-18) , Sms 24h/24

Stemma della famiglia: Alberto
Variazioni cognome: d'Alberto d'Orso - da Sant'Alberto

Stemma  della famiglia Alberto

1 Blasone della famiglia Alberto

D'azzurro, alla croce del Calvario di rosso, colla fascia d'azzurro attraversante.

Blasone della famiglia Alberto o da Sant'Alberto da Bologna. Fonte bibliografica: "Dizionario storico blasonico delle famiglie nobili e notabili italiane estinte e fiorenti" vol.I, compilato dal Comm. G.B. di Crollalanza, edito presso la direzione del giornale araldico, Pisa 1888.

Stemma  della famiglia Alberto

2 Blasone della famiglia Alberto

Vajato d'argento, di quattro file, fioccato di nero; col capo d'azzurro caricato da un cane corrente d'argento collarinato di rosso.

Blasone della famiglia Alberto o da Sant'Alberto da Bologna. Fonte bibliografica: "Dizionario storico blasonico delle famiglie nobili e notabili italiane estinte e fiorenti" vol.I, compilato dal Comm. G.B. di Crollalanza, edito presso la direzione del giornale araldico, Pisa 1888.

Compra una riproduzione dello Stemma

Heraldrys Institute of Rome on Facebook

Heraldrys Institute on Facebook
© 2016 - 2017 Heraldrys Institute of Rome

Social Network

Heraldrys Institute on Facebook