1. Home
  2. Ricerca Cognome
  3. Risultato della Ricerca
  4. Origine del cognome Araciel

Cognome: Araciel

Dossier: 6445
Lingua del testo: Italiano
Nobiltà: Decurioni - Marchesi
Nobili in: Italia - Spagna (Lombardia - Navarra)


Anteprima araldica della famiglia :
Araciel

Acquista

Corona nobiliare AracielAntica famiglia originaria di Spagna nella regione di Navarra e passata in Milano con un nobile Pietro Araciel; un Giuseppe Araciel fu Senatore, e creato Marchese da Carlo VI; un altro Giuseppe Araciel ebbe in feudo la terra di Cerro e fu decurione. Lo stemma della nobile famiglia Araciel si descrive così: Inquartato, nel 1° e 4° d'azzurro, all'arcobaleno di tre file d'oro, di rosso, e di verde, sormontato da un crescente rivolto d'argento; nel 2° e 3° d'oro, all'aquila di nero coronata del campo; lo scudo bordato di rosso, caricato da otto croci trifogliate d'oro ...
Continua

Blasone Araciel

Stemma della famiglia Araciel

1 Stemma della famiglia Araciel

Blasone della famiglia Araciel nobile in Lombardia. Fonte bibliografica: "Dizionario storico blasonico delle famiglie nobili e notabili italiane estinte e fiorenti" vol.I, compilato dal Comm. G.B. di Crollalanza, edito presso la direzione del giornale araldico, Pisa 1888.

Inquartato, nel 1° e 4° d'azzurro, all'arcobaleno di tre file d'oro, di rosso, e di verde, sormontato da un crescente rivolto d'argento; nel 2° e 3° d'oro, all'aquila di nero coronata del campo; lo scudo bordato di rosso, caricato da otto croci trifogliate d'oro.

Acquista
Verba Volant, Scripta Manent
(Le parole volano, gli scritti rimangono)
Compra ora un documento araldico professionale

Non vi è futuro senza passato
Consegna alla memoria storica il nome della tua famiglia

Vai al Catalogo

Ricerca Cognome

Come fare una ricerca araldica preliminare

É possibile fare una ricerca preliminare all'interno del nostro archivio. Circa 100.000 tracce araldiche, origini dei cognomi, blasoni e stemmi nobiliari sono disponibili gratuitamente. Basta scrivere il cognome desiderato nella form qui sotto e premere invio.


Heraldrys Institute of Rome on Facebook