1. Home
  2. Ricerca Cognome
  3. Risultato della Ricerca
  4. Origine del cognome Asti

Cognome: Asti

Dossier: 5280
Lingua del testo: Italiano
Nobiltà: Conti - Nobili - Principi
Nobili in: Italia


Anteprima araldica della famiglia :
Asti

Acquista

Corona nobiliare AstiLa famiglia Asti è assai antica e nobile, originaria di Vigone nel Pinerolese, si divise in due rami: di Villanova di Mathi e di S. Martino. Sono entrambe estinta nei maschi. Il ramo di S. Martino trae le origini da Vittorio Asti, nobilitato ed investito del feudo pei maschi e una femmina con titolo comitale il 16 giugno 1797. Il figlio Felice, colonnello morto il 16 aprile 1874, sposò Giuseppina Albertengo di Monasterolo e n'ebbe un'unica figlia Felicita, erede del titolo. Felicita di Felice, di Vittorio, in Angeloni. Motto della famiglia: A bon rendre. Nel territorio di Asti la Mensa vescovile aveva il diretto dominio sui feudi di Corveglia, Castellinaldo, Montaldo Roero, Monteu Roero, Piea, Monticelli, Pocapaglia, Govone, Vezza, Cellarengo, Santa Vittoria, S. Stefano Roero, Piobesi, Magliano, Cossombrato, Castagnito e Castellino de Voltri, e ne dava l'investitura in retrofeudi a parecchie famiglie. La convenzione 3 luglio 1784 a rogito Cavalli, ...
Continua

Blasone Asti

Stemma della famiglia Asti

1 Stemma della famiglia Asti

D'oro a tre pali d'azzurro col capo cucito del campo, carico di tre stelle del secondo, ordinate in fascia. Cimiero: Una stella di oro.

Acquista
Verba Volant, Scripta Manent
(Le parole volano, gli scritti rimangono)
Compra ora un documento araldico professionale

Ogni cognome ha una storia che merita di esser raccontata
Rendi immortale quella della tua famiglia

Vai al Catalogo

Ricerca Cognome

Come fare una ricerca araldica preliminare

É possibile fare una ricerca preliminare all'interno del nostro archivio. Circa 100.000 tracce araldiche, origini dei cognomi, blasoni e stemmi nobiliari sono disponibili gratuitamente. Basta scrivere il cognome desiderato nella form qui sotto e premere invio.


Heraldrys Institute of Rome on Facebook