1. Home
  2. Ricerca Cognome
  3. Risultato della Ricerca
  4. Origine del cognome Belloni

Cognome: Belloni

Dossier: 18821
Lingua del testo: Italiano
Nobiltà: Marchesi - Nobili
Nobili in: Italia (Piemonte - Veneto - Dalmazia - Emilia Romagna)


Anteprima araldica della famiglia :
Belloni

Acquista

Corona nobiliare BelloniDissentiamo dal Ghilini che asserisce essersi i Belloni trasferiti nel 1168, da Milano, nel suolo alessandrino per fondarvi la città, in quanto un Bellonus, di Gamondio, già nel marzo 1146 giurava fedeltà al comune di Genova, poiché aveva esentato i gamondiesi dal pedaggio di Voltaggio, e non ci consta che a Milano esistessero a quell'epoca dei Belloni, giunti poi nel XVI sec. da Pavia, ove erano ascritti al decurionato; tali per ora i risultati delle nostre indagini. In epoca non molto posteriore inoltre, Pietro, di Cadeliaco, Rolando di Gambarana e Uberto di Sartirana, tutti de Belloni, appaiono nell'elenco del marzo-novembre 1181 quali contribuenti del fodro e del giogatico nei territori pavesi. A prescindere da quanto sopra è noto tuttavia che un Rufino de Belloni fu consigliere di Alessandria e forse esponente di Gamondio. Il 21 febbraio 1198 partecipa alla stipulazione degli accordi di buon vicinato tra i terrieri di Lerma ...
Continua

Blasone Belloni

Stemma della famiglia Belloni

1 Stemma della famiglia Belloni

Blasone della famiglia Belloni nobile in Bologna fregiata del titolo marchionale. Fonte bibliografica: "Dizionario storico blasonico delle famiglie nobili e notabili italiane estinte e fiorenti" vol.I, compilato dal Comm. G.B. di Crollalanza, edito presso la direzione del giornale araldico, Pisa 1888.

Inquartato: al 1° e 4° fusato di rosso e d'argento: al 2° e 3° d'argento, a tre pali di rosso.

Acquista
Stemma della famiglia Belloni

2 Stemma della famiglia Belloni

Blasone della famiglia Belloni nobile in Rovigo. Fonte bibliografica: "Dizionario storico blasonico delle famiglie nobili e notabili italiane estinte e fiorenti" vol.I, compilato dal Comm. G.B. di Crollalanza, edito presso la direzione del giornale araldico, Pisa 1888.

Trinciato d'azzurro e d'argento, ad un' ancora d' argento sull'azzurro, e di nero sull'argento, sormontata da una stella d'oro.

Acquista
Stemma della famiglia Belloni

3 Stemma della famiglia Belloni

Blasone della famiglia Belloni o Bellon nobile in Venezia e Padova. Fonte bibliografica: "Dizionario storico blasonico delle famiglie nobili e notabili italiane estinte e fiorenti" vol.I, compilato dal Comm. G.B. di Crollalanza, edito presso la direzione del giornale araldico, Pisa 1888.

D'azzurro, alla banda d'oro, accompagnata da due armille dello stesso.

Acquista
Stemma della famiglia Belloni

4 Stemma della famiglia Belloni

Blasone della famiglia Belloni o Bellon nobile in Venezia. Fonte bibliografica: "Dizionario storico blasonico delle famiglie nobili e notabili italiane estinte e fiorenti" vol.I, compilato dal Comm. G.B. di Crollalanza, edito presso la direzione del giornale araldico, Pisa 1888.

D'azzurro, ad un ferro da molino, in forma di una sbarra di ferro, posto in fascia, le estremità terminanti in crescente, accompagnato in capo da una stella di otto raggi d'oro.

Acquista
Stemma della famiglia Belloni

5 Stemma della famiglia Belloni

Blasone della famiglia Bellon o Belloni di Veneto e Dalmazia. Fonte bibliografica: "Armorial Général par J.B.Rietstap - Deuxième èdition refondue et augmentée - Tome I A-K" p. 158

D'azzurro, a un ferro di muro d'argento posto in fascia sormontato da una stella d'oro.

Acquista
Verba Volant, Scripta Manent
(Le parole volano, gli scritti rimangono)
Compra ora un documento araldico professionale

Ogni cognome ha una storia che merita di esser raccontata
Rendi immortale quella della tua famiglia

Vai al Catalogo

Ricerca Cognome

Come fare una ricerca araldica preliminare

É possibile fare una ricerca preliminare all'interno del nostro archivio. Circa 100.000 tracce araldiche, origini dei cognomi, blasoni e stemmi nobiliari sono disponibili gratuitamente. Basta scrivere il cognome desiderato nella form qui sotto e premere invio.


Heraldrys Institute of Rome on Facebook