1. Home
  2. Ricerca Cognome
  3. Risultato della Ricerca
  4. Traccia araldica Billi

Cognome: Billi

Dossier: 447
Tipo:Anteprima araldica
Una Traccia araldica è un dossier fatto da un programma utile quale punto di partenza per ricercatori ed appassionati araldisti; una Anteprima araldica è un dossier che è stato controllato.

Se acquistate un documento araldico verrà eseguita una nuova accurata ricerca araldica da un araldista esperto.

Lingua del testo: Italiano
Titoli: Nobili - Conti - Marchesi S.R.I.
Nobili in:Italia - USA (Lombardia - Toscana - Marche Lazio - New York)
Il paese o regione del dossier sono riferiti prevalentemente ai luoghi dove la famiglia è stata ascritta alla nobiltà e possono essere diversi da quelli di residenza.
Variazioni Cognome: Bia,Billia,Biglia
Le variazioni dei cognomi sono frequenti e derivano prevelentmente da atti involontari quali errori di traduzioni o inflessioni dialettali oppure da atti volontari quali tentativi di sfuggire a persecuzioni o acquisizione di titoli e proprietà di altre famiglie

Anteprima araldica :
Billi
Variazioni Cognome: Bia,Billia,Biglia


Compra un Documento Araldico con il Tuo Stemma

Italiano  English  Español  Portugûes  Deutsch
Corona nobiliare BilliAntica ed assai nobile famiglia romana, di chiara ed avita virtù, conosciuta come Billi, Billia o Biglia, propagatasi, nel corso dei secoli, in diverse regioni d'Italia e del Mondo. Da Roma si portò in Milano in tempi assai antichi ove presto fu aggregata al patriziato. Nell'anno 1525, inoltre, i Billi ebbero la contea di Saronno mentre nel 1623 furono insigniti del titolo di marchesi del Sacro Romano Impero. Tra i personaggi che maggiormente hanno dato lustro al casato, oltre ai tanti decurioni, ricordiamo: Andrea Billi, conte palatino, protonotario apostolico e senatore ducale; Giovanni Battista Billi (1570–1617), vescovo di Pavia (1609-1617); Francesco Billi (1587–1659), vescovo di Pavia (1648–1659); altro Andrea Billi, religioso di S. Agostino, storico insigne. Un altro ramo da Roma si era portato in Pesaro e solamente nel XVIII secolo passò anch'esso in Milano. Felice Billi, nato in Pesaro nel 1787, professore di ostetricia, si trasferì infatti a Milano, ...
Per approfondire

Blasone Billi
Variazioni Cognome: Bia,Billia,Biglia

Stemma della famiglia Billi

1° Stemma della famiglia Billi
Lingua del testo: Italiano

Inquartato: nel 1º e 4º troncato: A. d'azzurro alla croce di S. Andrea di oro; B. inquartato: nel 1º e 4º sbarrato d'azzurro e d'oro, nel 2º e 3º d'oro all'aquila spiegata di nero, coronata del campo; nel 2º e 3º dei Visconti.

Blasone della famiglia Biglia, Bia, Billi o Billia. Fonti bibliografiche: "Dizionario storico blasonico delle famiglie nobili e notabili italiane estinte e fiorenti" vol.I, compilato dal Comm. G.B. di Crollalanza, edito presso la direzione del giornale araldico, Pisa 1888; "Enciclopedia Storico-Nobiliare Italiana di V. Spreti" Vol. II pag. 85.

Acquista
Stemma della famiglia Billi

2° Stemma della famiglia Billi
Lingua del testo: Italiano

Di rosso, a tre sbarre d'oro; con il capo d'azzurro caricato di due bastoni nodosi decussati al naturale (oppure da due clave decussate di...).

Blasone della famiglia Billi di Firenze, San Giovanni, Drago; fonte: "Raccolta Ceramelli Papiani" custodita presso l'archivio di stato di Firenze fasc.697.

Acquista
Stemma della famiglia Billi

3° Stemma della famiglia Billi
Lingua del testo: Italiano

D'azzurro a tre monti di verde 1, 2, su cui poggia una colomba di argento tenente nel becco un ramo di olivo verde, accompagnato in capo da tre stelle d'oro di sei raggi, poste in fascia.

Blasone del ramo familiare di Fano, Busto Arsizio e New York, fonte: "Enciclopedia Storico-Nobiliare Italiana di V. SPRETI" Vol. II pag. 86.

Acquista
Stemma della famiglia Billi

4° Stemma della famiglia Billi
Lingua del testo: Italiano

D'azzurro, ad un billo (gallo d'India) al naturale.

Blasone della famiglia Billi in Gubbio con memorie dall XI sec. Fonte bibliografica: "Dizionario storico blasonico delle famiglie nobili e notabili italiane estinte e fiorenti" vol.III, compilato dal Comm. G.B. di Crollalanza, edito presso la direzione del giornale araldico, Pisa 1888.

Acquista
Stemma della famiglia Billi

5° Stemma della famiglia Billi
Lingua del testo: Italiano

Troncato d'oro e di verde, al cane rampante dell'uno nell'altro, tenente con la zampa anteriore destra tre chiodi impugnati di nero.

Blasone della famiglia Billi di Pistoia; fonte: "Raccolta Ceramelli Papiani" custodita presso l'archivio di stato di Firenze fasc.7255.

Acquista
Stemma della famiglia Billia

6° Stemma della famiglia Billia
Lingua del testo: Italiano

D'azzurro, al monte di tre cime d'oro, sormontato da una colomba d'argento avente nel becco un ramo d'olivo di verde, ed accompagnata in capo da tre stelle di ... .

Blasone del ramo familiare di Fossombrone. Fonte bibliografica: "Dizionario storico blasonico delle famiglie nobili e notabili italiane estinte e fiorenti" vol.I, compilato dal Comm. G.B. di Crollalanza, edito presso la direzione del giornale araldico, Pisa 1888.

Acquista
Stemma della famiglia Billi

7° Stemma della famiglia Billi
Lingua del testo: Italiano

Troncato: nel 1° di..., a due bastoni nodosi decussati al naturale; nel 2° di..., a quattro sbarre di...; con la fascia diminuita di..., passata sulla troncatura.

Blasone della famiglia Billi di Firenze, Santo Spirito Drago; fonte: "Raccolta Ceramelli Papiani" custodita presso l'archivio di stato di Firenze fasc.698.

Acquista

Verba Volant, Scripta Manent
(Le parole volano, gli scritti rimangono)
Compra ora un documento araldico professionale

Ogni cognome ha una storia che merita di esser raccontata
Rendi immortale quella della tua famiglia

Vai al Catalogo

Ricerca Cognome

Come fare una ricerca araldica preliminare

É possibile fare una ricerca preliminare all'interno del nostro archivio. Circa 100.000 tracce araldiche, origini dei cognomi, blasoni e stemmi nobiliari sono disponibili gratuitamente. Basta scrivere il cognome desiderato nella form qui sotto e premere invio.



Cittadinanza Italiana

Genealogia per ottenere la cittadinanza Italiana

Note legali

  1. Tutti i contenuti di questa pagina sono distribuiti con licenza Creative Commons Attribuzione - Condividi allo stesso modo 3.0 Unported; in parole semplici potete copiare, linkare e pubblicare qualsiasi pagina o immagine con l'unica avvertenza di indicare la fonte: heraldrysinstitute.com.

  2. Per richieste di correzioni, aggiunte o pubblicazioni di informazioni araldiche scriveteci una mail con il testo e la fonte bibliografica o storica.

  3. I contenuti di questa pagina hanno scopo unicamente didattico, sono un punto di partenza per le ricerche araldiche, possono contenere errori e/o imprecisioni, non costituiscono attribuzione di titolo nobiliare, non costituiscono attribuzione di rapporti parentali tra cognomi omonimi, gli stemmi esposti o menzionati sono stati abbinati ad un cognome o variante. Questa non è una ricerca genealogica. Con il tasto "Acquista" si può comprare una ricerca araldica professionale che verrà eseguita da un ricercatore sul cognome che confermerete nel modulo successivo.

  4. Una Traccia araldica è un dossier fatto da un programma utile quale punto di partenza per ricercatori ed appassionati araldisti; una Anteprima araldica è un dossier che è stato controllato.

    Se acquistate un documento araldico verrà eseguita una nuova accurata ricerca araldica da un araldista esperto.

  5. Le variazioni dei cognomi sono frequenti e derivano prevelentmente da atti involontari quali errori di traduzioni o inflessioni dialettali oppure da atti volontari quali tentativi di sfuggire a persecuzioni o acquisizione di titoli e proprietà di altre famiglie