1. Home
  2. Ricerca Cognome
  3. Risultato della Ricerca
  4. Origine del cognome Bracci

Cognome: Bracci

Dossier: 579
Lingua del testo: Italiano
Nobiltà: Conti - Nobili
Nobili in:Italia


Traccia araldica :
Bracci


Acquista

Corona nobiliare BracciFamiglia originaria di Cartoceto (Marche) i cui il I° che si conosca è un Matteo vivente nel 1500. Giuliano, suo nipote, venne ad abitare a Fano nel 1638. Ludovico nel 1670 fu dottore in ambo le leggi. Giuliano, suo figlio fu ammesso al Consiglio il 22 ottobre 1709 e da tal epoca tutta la sua discendenza fu aggregata alla nobiltà fanese. Egli fu dei priori nel 1712 e 1713. Filippo - morto nel 1772 - fondò con i suoi beni una commenda nell'ordine di S.Stefano di Toscana, ottenendone di esserne investito cavaliere. Luigi (1754) fu cavaliere di Santo Stefano ed ebbe la commenda di Fano. Fu colonnello delle truppe provinciali e ricoperse tutte le più alte cariche civiche. Giuseppe, suo fratello, nato 1756, fu anche egli cavaliere e poi commendatore dell'ordine di S. Luigi di Francia. Combattè per quel re, ma scoppiata la Rivoluzione tornò in Italia e Pio VI ...
Continua

Blasone Bracci

Stemma della famiglia Bracci

1° Stemma della famiglia Bracci
Lingua del testo: Italiano


Stemma Bracci dell'Italia

Acquista
Verba Volant, Scripta Manent
(Le parole volano, gli scritti rimangono)
Compra ora un documento araldico professionale

Ogni cognome ha una storia che merita di esser raccontata
Rendi immortale quella della tua famiglia

Vai al Catalogo

Ricerca Cognome

Come fare una ricerca araldica preliminare

É possibile fare una ricerca preliminare all'interno del nostro archivio. Circa 100.000 tracce araldiche, origini dei cognomi, blasoni e stemmi nobiliari sono disponibili gratuitamente. Basta scrivere il cognome desiderato nella form qui sotto e premere invio.


Loading...

Heraldrys Institute of Rome on Facebook

Note legali

  1. Tutti i contenuti di questa pagina sono distribuiti con licenza Creative Commons Attribuzione - Condividi allo stesso modo 3.0 Unported.

  2. Una traccia araldica è un punto di partenza per i ricercatori e non è stato ancora revisionato; una anteprima raldica è una scheda con attendibilità maggiore.

  3. Per richieste di correzioni, aggiunte o pubblicazioni di informazioni araldiche scriveteci una mail con il testo e la fonte bibliografica o storica.

  4. I contenuti esposti non costituiscono attribuzione di titolo nobiliare e neanche rapporti parentali tra cognomi omonimi, gli stemmi esposti o menzionati sono stati abbinati ad un cognome o variante. Questa non è una ricerca genealogica.