1. Home
  2. Ricerca Cognome
  3. Risultato della Ricerca
  4. Origine del cognome Brunori

Cognome: Brunori

Dossier: 4517
Lingua del testo: Italiano
Nobiltà: Nobili
Nobili in: Italia
Variazioni Cognome: Brunoro

Anteprima araldica della famiglia :
Brunori
(Brunoro)

Acquista

Corona nobiliare BrunoriLa famiglia Brunori è assai antica e nobile, originaria della Marche, i nomi dei suoi componenti si trovano soprattutto ricordati in contratti di acquisto di terre e case. Annovera questa illustre casata personaggi di elevate virtù, ma la penuria delle scritture in quegli antichi secoli ci priva di quelle curiosità più nobili, che si possono desiderare. La famiglia è ascritta alla Nobiltà di Corinaldo in persona di Domenico e Giovanni Battista nell'anno 1828. La famiglia è iscritta nell'Elenco Uff. Nob. Ital. del 1933, col titolo di Nobile di Corinaldo (mf.). La presenza del La presenza del motto nella bibliografia documentata della famiglia ci conferma l'avita nobiltà raggiunta della casata. Infatti l'origine del motto risale a circa il XIV secolo e deve essere ricercata in quei detti arguti che venivano scritti sui vessilli o bandiere dei cavalieri, esposti alle finestre delle locande in cui questi alloggiavano, in occasione dei ...
Continua

Blasone Brunori
(Brunoro)

Stemma della famiglia Brunori

1 Stemma della famiglia Brunori

Fonte: "Enciclopedia Storico-Nobiliare Italiana di V. SPRETI" suppl.1 p.439.

Inquartato: nel primo troncato: di sopra d'argento a due stelle di sei raggi frammezzate da una cometa il tutto d'oro; di sotto d'oro a una figura di uomo armeno, vestito di rosso, col berretto dello stesso con fiocco bianco pendente dal lato sinistro, posto in maestà e nascente; nel secondo: di sopra d'argento alla corona d'oro; di sotto di rosso alla fascia di nero carica del motto: Fides d'argento, e sormontata da una fede manicata al naturale, uscente dai lati e tenente tra le mani di carnagione un ramo di giglio di giardino al naturale, uscente dalla fascia coi fiori sull'argento e posti sotto la corona; nel terzo d'argento al leone al naturale muto, attraversato da una fascia di rosso carica di cinque rombi di nero; nel quarto d'argento alla spada al naturale inclinata in sbarra all'ingiù, attraversata da una fascia d'oro, con un serpe al naturale attorcigliato alla lama, colla campagna d'oro carica di un frutto di cedro di verde sul quale converge la punta della spada. Il tutto colla campagna d'argento carica di una gru sorante e rivoltata, colla sua vigilanza, al naturale, sormontata da una stella di sei raggi d'oro.

Acquista
Verba Volant, Scripta Manent
(Le parole volano, gli scritti rimangono)
Compra ora un documento araldico professionale

Ogni cognome ha una storia che merita di esser raccontata
Rendi immortale quella della tua famiglia

Vai al Catalogo

Ricerca Cognome

Come fare una ricerca araldica preliminare

É possibile fare una ricerca preliminare all'interno del nostro archivio. Circa 100.000 tracce araldiche, origini dei cognomi, blasoni e stemmi nobiliari sono disponibili gratuitamente. Basta scrivere il cognome desiderato nella form qui sotto e premere invio.


Heraldrys Institute of Rome on Facebook