1. Home
  2. Ricerca Cognome
  3. Risultato della Ricerca
  4. Origine del cognome

Ricerca Cognome

Risultato della Ricerca:
Canacci - Canaccio - (Italia) NobiliCanada (España - Plasencia (Cáceres)) Señores - Caballeros - Familia NobleCanada (France - Touraine) Famille Noble - Chevaliers - SeigneursCanadal (España - Cataluña) Señores - Caballeros - Familia NobleCañadas (España - Plasencia (Cáceres)) Señores - Caballeros - Familia NobleCanadell (España - Cataluña) Señores - Caballeros - Familia Noble

Origine del cognome Canacci, provenienza: Italia

Nobiltà: Nobili
Variazioni: Canaccio
Traccia araldica della famiglia: Canacci
Variazioni: Canaccio
Ordina adesso il Tuo Documento Araldico
Corona nobiliare Canacci
Originaria dal popolo di S. Stefano ad Ugnano, cominciò a godere delle magistrature nella persona di Lapo di Dino detto Canaccio. Dette alla Repubblica trentun priori. Ser Giovanni d'Iacopo notaro della signoria nel 1422. Della famiglia non si hanno più notizie dal 1777. Dalle Iscrizioni delle antiche lapidi sepolcrali delle chiese di Monte San Giuliano, edito in Pisa, presso la direzione del Giornale Araldico, Rocca San Casciano del 1886, riporta di questa famiglia originaria di Toscana, ove ebbe dimora in Pisa. Famiglia assai antica e nobile. Annovera questa illustre casata personaggi di elevate virtù. Tra gl'antichi Cavalieri che anticamente nella militar disciplina fiorirono in Toscana. Chì non è informato delle mutazioni dello stato, e governo, alle quali è soggiaciuta la Republica Fiorentina, non puol dare giudizio delle famiglie, le quali realmente sono nobili, e della primaria nobiltà; e a prima vista quella famiglia,che non mostra quell'apparato de' priori, e Confalonieri, ...
... Continua

Per informazioni non esiti a contattare il nostro esperto Araldico: tel. +39 393 2258835 (orario 10-18) , Sms 24h/24

Stemma della famiglia: Canacci
Variazioni: Canaccio

Ordina adesso il Tuo Stemma Nobiliare
Stemma  della famiglia Canacci

1 Blasone della famiglia Canacci

Canacci della Toscana. Fonte bibliografica del blasone: "Dizionario storico blasonico delle famiglie nobili e notabili italiane estinte e fiorenti" vol.I, compilato dal Comm. G.B. di Crollalanza, edito presso la direzione del giornale araldico, Pisa 1888.

Di rosso, a tre catene d'argento poste in pergola, moventi da un anelletto in abisso, e accompagnate in capo da una testa di cane del secondo.

Ordina la ricerca professionale araldica storica dell'origine del Tuo Cognome con il Titolo Nobiliare e lo stemma.
Loading...

Heraldrys Institute of Rome on Facebook

Heraldrys Institute on Facebook
© 2017 - 2018 Heraldrys Institute of Rome

Social Network

Heraldrys Institute on Facebook