1. Home
  2. Ricerca Cognome
  3. Risultato della Ricerca
  4. Traccia araldica Capponi

Cognome: Capponi

Dossier: 789
Lingua del testo: Italiano
Titoli: Conti - Nobili
Nobili in:Italia (Emilia Romagna - Toscana)

Anteprima araldica della famiglia :
Capponi


Compra un Documento Araldico con il Tuo Stemma

Corona nobiliare CapponiLa famiglia di Modena che una tradizione orale trasmessa di padre in figli fa discendere dalla celebre famiglia omonima di Firenze, salì in fama per merito del dottore Gaetano, il quale percorse una luminosa carriera cominciando nelle giudicature per giungere all'alto grado di intimo consigliere segretario di Stato e ministro di S.A. Ser.ma Francesco III duca di Modena. Il 9 dicembre 1765 i Conservatori della città di Modena, per acclamazione, conferivano all'illustre concittadino l'onore del patriziato e ne ordinavano l'iscrizione, unitamente alla famiglia e discendenza maschile in perpetuo, al Libro d'oro. Il 6 novembre 1779 gli anziani di Reggio concedevano allo stesso e ai suoi discendenti maschi in perpetuo la cittadinanza nobile. Con deliberazione 1 marzo 1816 del Tribunale Araldico modenese Pietro e Luigi e loro discendenza maschile venivano inscritti al Libro d'oro di Modena, e pochi anni dopo, il 18 gennaio 1819, gli stessi e i loro fratelli ...
Per approfondire

Blasone Capponi

Stemma della famiglia Capponi

1° Stemma della famiglia Capponi
Lingua del testo: Italiano

Trinciato di nero e d'argento.

Blasone della famiglia Capponi da Firenze, Santo Spirito, Scala; fonte: "Raccolta Ceramelli Papiani" custodita presso l'archivio di stato di Firenze fasc.1209. Note: I primi membri della famiglia nominati cavalieri di Santo Stefano furono Piero e Filippo Capponi nel 1586. Il fascicolo riporta anche uno stemma del Palazzo Pretorio di Poppi, la cui attribuzione ai Capponi è molto dubbia: trinciato, il 1° caricato di un uccello rapace posato sulla linea di partizione. Lo stemma del 3° tipo si trova a Pescia e si riferisce al Magistero degli Ospitalieri di Altopascio, concesso a Nicolò Capponi dal papa Sisto IV e tenuto dalla famiglia tra la seconda metà del XV secolo e la seconda metà del XVI secolo.

Acquista
Stemma della famiglia Capponi

2° Stemma della famiglia Capponi
Lingua del testo: Italiano

Trinciato di nero e d'argento con il capo di santo Stefano.

Alias della famiglia Capponi da Firenze, Santo Spirito, Scala; fonte: "Raccolta Ceramelli Papiani" custodita presso l'archivio di stato di Firenze fasc.1209.

Acquista
Stemma della famiglia Capponi

3° Stemma della famiglia Capponi
Lingua del testo: Italiano

Trinciato di nero e d'argento, il 1° punto caricato di una tau dell'Ordine di Altopascio.

Alias della famiglia Capponi da Firenze, Santo Spirito, Scala; fonte: "Raccolta Ceramelli Papiani" custodita presso l'archivio di stato di Firenze fasc.1209.

Acquista
Stemma della famiglia Capponi

4° Stemma della famiglia Capponi
Lingua del testo: Italiano

D'oro, all'albero al naturale fruttifero di rosso, nodrito sul terreno di verde e sostenuto da due orsi controlevati al naturale.

Blasone della famiglia Capponi da Pistoia; fonte: "Raccolta Ceramelli Papiani" custodita presso l'archivio di stato di Firenze fasc.7295.

Acquista

Verba Volant, Scripta Manent
(Le parole volano, gli scritti rimangono)
Compra ora un documento araldico professionale

Stiamo costruendo il più grande archivio digitale di stemmi al mondo
assicura un posto alla Tua Famiglia

Vai al Catalogo

Ricerca Cognome

Come fare una ricerca araldica preliminare

É possibile fare una ricerca preliminare all'interno del nostro archivio. Circa 100.000 tracce araldiche, origini dei cognomi, blasoni e stemmi nobiliari sono disponibili gratuitamente. Basta scrivere il cognome desiderato nella form qui sotto e premere invio.

Heraldrys Institute of Rome on Facebook

Note legali

  1. Tutti i contenuti di questa pagina sono distribuiti con licenza Creative Commons Attribuzione - Condividi allo stesso modo 3.0 Unported; in parole semplici potete copiare, linkare e pubblicare qualsiasi pagina o immagine con l'unica avvertenza di indicare la fonte: heraldrysinstitute.com.

  2. Una Traccia araldica è un punto di partenza per i ricercatori e non è stato ancora revisionato; una anteprima raldica è una scheda con attendibilità maggiore.

  3. Per richieste di correzioni, aggiunte o pubblicazioni di informazioni araldiche scriveteci una mail con il testo e la fonte bibliografica o storica.

  4. I contenuti di questa pagina hanno scopo unicamente didattico, sono un punto di partenza per le ricerche araldiche, possono contenere errori e/o imprecisioni, non costituiscono attribuzione di titolo nobiliare, non costituiscono attribuzione di rapporti parentali tra cognomi omonimi, gli stemmi esposti o menzionati sono stati abbinati ad un cognome o variante. Questa non è una ricerca genealogica. Con il tasto "Acquista" si può comprare una ricerca araldica professionale che verrà eseguita da un ricercatore sul cognome che confermerete nel modulo successivo.