1. Home
  2. Ricerca Cognome
  3. Risultato della Ricerca
  4. Origine del cognome

Ricerca Cognome

Risultato della Ricerca:
Carloni (Italia - Lombardia - Emilia Romagna - Marche - Toscana) NobiliCarlopio (Italia) Conti - NobiliCarlos (España - Cataluña) Señores - Caballeros - Familia NobleCarlosena (España - Navarra) Señores - Caballeros - Familia NobleCarlot (France - Guyenne) Famille Noble - Chevaliers - SeigneursCarlota (Italia) MarchesiCarlotta (Italia) NobiliCarlotto (Italia) Marchesi

Origine del cognome Carloni, provenienza: Italia

Nobiltà: Nobili
Traccia araldica della famiglia: Carloni
Ordina adesso il Tuo Documento Araldico
Corona nobiliare Carloni
Antica e nobile casata originaria di Cremona. Appartiene a questa famiglia il commendatore Camillo, attuale direttore generale dei ponti e strade del regno d'Italia (1884). Varie famiglie omonime si propagarono in diverse regioni d'Italia. Le notizie bibliografiche che ci vengono tramandate sono riconducibili a questa casata di cui ne abbiamo tratto nota. Antica e nobile famiglia originaria di Bologna. Altra famiglia alzò per arma. Losangato d'oro e di rosso. Molte famiglie posero la loro dimora in Bologna, perchè considerata ne' tempi più remoti famosa trà le Repubbliche, per il valore de' suoi Capitani, per la dottrina de' suoi Giureconsulti, per i molti Rettori di diverse città, e per l'autorità de' suoi Magistrati. Le memorie di alcune famiglie che per avventura si conservano con decoro, e che ne' tempi antichi hanno al di lei splendore cooperato; e benchè il tempo distruggitor del tutto abbia frà le rovine, incendi de gl'Archivi in ...
... Continua

Per informazioni non esiti a contattare il nostro esperto Araldico:

Stemma della famiglia: Carloni

Ordina adesso il Tuo Stemma Nobiliare
Stemma  della famiglia Carloni

1 Blasone della famiglia Carloni

Blasone della famiglia Carloni ascritta alla nobiltà in Bologna. Fonte bibliografica: "Dizionario storico blasonico delle famiglie nobili e notabili italiane estinte e fiorenti" vol.III, compilato dal Comm. G.B. di Crollalanza, edito presso la direzione del giornale araldico, Pisa 1888.

D'azzurro, a due cani al naturale, lingua ti di rosso, posti l'uno di fianco all'altro, collarinati d'oro, legati insieme con catena dello stesso, rivolti, passanti sulla pianura erbosa ; il tutto al naturale.

Ordina la ricerca professionale araldica storica dell'origine del Tuo Cognome con il Titolo Nobiliare e lo stemma.
Loading...

Heraldrys Institute of Rome on Facebook

Heraldrys Institute on Facebook
© 2017 - 2018 Heraldrys Institute of Rome

Social Network

Heraldrys Institute on Facebook