1. Home
  2. Ricerca Cognome
  3. Risultato della Ricerca
  4. Origine del cognome Cerruti

Cognome: Cerruti

Dossier: 960
Nobiltà: Conti - Nobili
Nobili in: Italia
Variazioni: Ceruti,Cerù,Cerrutti
Anteprima araldica della famiglia: in: Italiano

Anteprima araldica della famiglia: Cerruti

Variazioni: Ceruti,Cerù,Cerrutti
Corona nobiliare CerrutiOriginari di Villastellone, hanno per capostipite il capitano Carlo Antonio Domenico, che fu padre di Vittorio Antonio, il primo conte della famiglia Cerruti, investito di Castiglione Faletto il I dicembre 1775. Nacque da lui il conte Carlo Giuseppe (n. Villestone, 4 gennaio 1747 dec. a Torino il I ottobre 1827), rimasto famoso per avere ispirato alla restaurazione la piena e funesta risurrezione di tutti gli antichi ordinamenti dello stato. Fu magistrato attivo e rettissimo; politico e ministro discusso. Aveva seguito la Corte nell'esilio ed era stato testimone della abdicazione di Carlo Emanuele IV (4 giugno 1802). Rientrato a Torino fu primo presidente del Senato di Torino (22 luglio 1814), ministro di stato (16 marzo 1815) e presidente della Commissione di scrutinio per i compromessi del 21 (6 giugno 1821). Lasciò, fra altri figli, il conte Luigi che fu padre del conte Eligio. Alfonso (Ugo), di Eligio, di Carlo ...

Continua

Stemma della famiglia: Cerruti

Stemma  della famiglia Cerruti

1 Blasone della famiglia Cerruti

D'argento, a due rami di cerro, disposti a ghirlanda, al naturale: col capo d'azzurro, carico di tre stelle d'argento, ordinate in fascia.

Stemma  della famiglia Cerruti

2 Blasone della famiglia Cerruti

Cerù o Cerruti di Padova. Fonte bibliografica del blasone: "Dizionario storico blasonico delle famiglie nobili e notabili italiane estinte e fiorenti" vol.I, compilato dal Comm. G.B. di Crollalanza, edito presso la direzione del giornale araldico, Pisa 1888.

Di rosso, alla fascia increspata d'argento.

Stemma  della famiglia Cerruti

3 Blasone della famiglia Cerruti

Cerruti o Ceruti di Veneto e Lombardia. Fonte bibliografica del blasone: "Dizionario storico blasonico delle famiglie nobili e notabili italiane estinte e fiorenti" vol.I, compilato dal Comm. G.B. di Crollalanza, edito presso la direzione del giornale araldico, Pisa 1888.

D'azzurro, a tre ruote d'oro.

Verba Volant, Scripta Manent
(Le parole volano, gli scritti rimangono)
Compra ora un documento araldico professionale

Vai al Catalogo

Affida la storia del nome della tua famiglia ai professionisti dell'araldica
Per informazioni non esiti a contattare il nostro esperto Araldico:
Email:

Ricerca Cognome


Heraldrys Institute of Rome on Facebook