1. Home
  2. Ricerca Cognome
  3. Risultato della Ricerca
  4. Origine del cognome Chionio

Cognome: Chionio

Dossier: 20402
Lingua del testo: Italiano
Nobiltà: Nobili
Nobili in: Italia


Anteprima araldica della famiglia :
Chionio

Acquista

Corona nobiliare ChionioFamiglia oriunda da Monastero di Lanzo, che venne illustrata da molti personaggi tra i quali: Givoanni Domenico (def. 28 aprile 1770), figli del notatio Giovanni Battista, che fu reologo collegiato e professore di rettorica nell'Universitá di torino; suo fratello Francesco Antonio (def. 1783) pu esso professore in diritto canonico nella stessa Universitá. Altro fratello fu Niccoló Antonio (def. 26 gennaio 1778) che fu prefetto di Torino (1766), avvocato dei poveri (1768) e senatore di Piemonte (1771). Dalle sue terze nozze (1740) con Maria Berrone ebbe fra gli altri Giacomo Francesco (def. a Torino 30 novembre 1794), che fu segretario di Stato all'Interno, e che fu investito il 30 giugno 1789 del feudo di Thénézol che aveva acquistato dai Moranti. Con suo testamento del 29 novembre 1794 dispose di Thénézol a fAvore del fratello Placido Ignazio (nato a torino 5 ottobre 1751, def. ivi 29 gennaio 1829), che fu magistrato e ...
Continua

Blasone Chionio

Stemma della famiglia Chionio

1 Stemma della famiglia Chionio

Interzato in fascia: nel primo d'azzurro alla mezza luna d'argento, rovesciata; nel secondo d'argento a due mezze lune d'azzurro rovesciate; nel terzo d'oro a due bande di rosso.

Acquista
Verba Volant, Scripta Manent
(Le parole volano, gli scritti rimangono)
Compra ora un documento araldico professionale

Stiamo costruendo il più grande archivio digitale di stemmi al mondo
assicura un posto alla Tua Famiglia

Vai al Catalogo

Ricerca Cognome

Come fare una ricerca araldica preliminare

É possibile fare una ricerca preliminare all'interno del nostro archivio. Circa 100.000 tracce araldiche, origini dei cognomi, blasoni e stemmi nobiliari sono disponibili gratuitamente. Basta scrivere il cognome desiderato nella form qui sotto e premere invio.


Heraldrys Institute of Rome on Facebook