1. Home
  2. Ricerca Cognome
  3. Risultato della Ricerca
  4. Origine del cognome Cubello

Cognome: Cubello

Dossier: 7845
Lingua del testo: Italiano
Nobiltà: Marchesi
Nobili in: Italia


Anteprima araldica della famiglia :
Cubello

Acquista

Corona nobiliare CubelloQuesto casato è un ramo collaterale della famiglia dei giudici d'Arborea, che discendeva da Niccolò di Bas, fratello del giudice Mariano IV. Suo figlio Salvatore sposò Costanza Cubello e Leonardo, loro figlio, prese a chiamarsi con il cognome materno. Nel 1410 Leonardo trattò con il viceré Pietro Torellò le condizioni di resa del giudicato d'Arborea, ottenendo l'investitura feudale di Oristano con il titolo di marchese e del Goceano con il titolo di conte. Negli anni successivi mantenne un rapporto di leale dipendenza dai re d'Aragona ai quali prestò ingenti somme di denaro, ottenendone favori e in pegno il Parte Barigadu e altre terre. Acquistata la signoria dell'incontrada di Marmilla e quella di parte Valenza, divenne il più potente signore feudale del suo tempo. Alla morte di suo figlio Salvatore, nel 1470, il patrimonio feudale della famiglia passò a Leonardo Alagon, nato dal matrimonio di Remedia, sorella di Salvatore, con Artale ...
Continua

Blasone Cubello

Stemma della famiglia Cubello

1 Stemma della famiglia Cubello

Troncato: al primo d'azzurro, a tre gigli d'oro, ordinati in fascia e sormontati da un lambello d'argento, di cinque gocce; al secondo d'argento al cinghiale, al naturale.

Acquista
Verba Volant, Scripta Manent
(Le parole volano, gli scritti rimangono)
Compra ora un documento araldico professionale

Stiamo costruendo il più grande archivio digitale di stemmi al mondo
assicura un posto alla Tua Famiglia

Vai al Catalogo

Ricerca Cognome

Come fare una ricerca araldica preliminare

É possibile fare una ricerca preliminare all'interno del nostro archivio. Circa 100.000 tracce araldiche, origini dei cognomi, blasoni e stemmi nobiliari sono disponibili gratuitamente. Basta scrivere il cognome desiderato nella form qui sotto e premere invio.


Heraldrys Institute of Rome on Facebook