1. Home
  2. Ricerca Cognome
  3. Risultato della Ricerca
  4. Traccia araldica Davanzati

Cognome: Davanzati

Dossier: 18946
Tipo:Anteprima araldica
Una Traccia araldica è un dossier fatto da un programma utile quale punto di partenza per ricercatori ed appassionati araldisti; una Anteprima araldica è un dossier che è stato controllato.

Se acquistate un documento araldico verrà eseguita una nuova accurata ricerca araldica da un araldista esperto.

Lingua del testo: Italiano
Titoli: Cavalieri - Nobili - Conti
Nobili in:Italia (Toscana)
Il paese o regione del dossier sono riferiti prevalentemente ai luoghi dove la famiglia è stata ascritta alla nobiltà e possono essere diversi da quelli di residenza.

Anteprima araldica :
Davanzati


Compra un Documento Araldico con il Tuo Stemma

Italiano  English  Español  Portugûes  Deutsch
Corona nobiliare DavanzatiConfusi non poco sono i componenti di questa casa nelle reduzioni fatte al Priorista, cavando dalle tratte quei nomi con assegnarli poi alle famiglie, e trovando il nome di Davanzato hanno tutti questi posti alla famiglia de' D., senza aver riguardo alli Sestieri, e Quartieri, nè alli beni da loro posseduti. Onde stando fissi ne' sopraddetti, si è formato il sussequente Albero, non negando, che una famiglia possa spargerci suoi rami in varj Quartieri, ma non già ne tempi antichi, dove si deve fare lo studio maggiore. Il Monaldi nel Trattato suo delle famiglie mascritto, asserisce la famiglia de' D. essere Consorte de' Bostichi, delli Stradi, e de' Riccialbani, senza addurne alcuna ragione. Ugolino Verini con qualche fondamento canta nel suo Trattato de Illustratione Urbis Florentinae al terzo libro nella famiglia Bostica, facendola consorte de' Pigli, e degli Abbati, e questo nel vedere le suddette famiglie ha parlato con ...
Per approfondire

Blasone Davanzati

Stemma della famiglia Davanzati

1° Stemma della famiglia Davanzati
Lingua del testo: Italiano

D'azzurro, al leone d'oro, armato e lampassato di rosso.

Blasone della famiglia Davanzati in Firenze, Santa Maria Novella, Unicorno; fonte: "Raccolta Ceramelli Papiani" custodita presso l'archivio di stato di Firenze fasc.1732.

Acquista
Stemma della famiglia Davanzati

2° Stemma della famiglia Davanzati
Lingua del testo: Italiano

Di rosso, alla banda scaccata di tre file d'argento e d'azzurro.

Blasone della famiglia Davanzati in Firenze; fonte: "Raccolta Ceramelli Papiani" custodita presso l'archivio di stato di Firenze fasc.1733. Note: La famiglia si distingue con il cognome Davanzati Chiarini.

Acquista
Stemma della famiglia Davanzati

3° Stemma della famiglia Davanzati
Lingua del testo: Italiano

D'azzurro, al leone d'oro, armato e lampassato di rosso; con il capo dell'Impero d'Oriente.

Blasone della famiglia Davanzati in Firenze, Santa Maria Novella, Unicorno; fonte: "Raccolta Ceramelli Papiani" custodita presso l'archivio di stato di Firenze fasc.1732. Note: lo stemma riportato solo dal Manoscritto 471 e forse in modo errato: è infatti più plausibile che, invece di un capo dell'Impero d'Oriente, si tratti di un capo dell'Impero d'Occidente, probabilmente concesso a Giuliano Davanzati, facente parte dell'ambasceria all'imperatore Alberto d'Asburgo (1439), unitamente alla nomina a conte palatino.

Acquista
Stemma della famiglia Davanzati

4° Stemma della famiglia Davanzati
Lingua del testo: Italiano

D'azzurro, al leone d'oro, armato e lampassato di rosso; con il capo di Malta.

Blasone della famiglia Davanzati in Firenze, Santa Maria Novella, Unicorno; fonte: "Raccolta Ceramelli Papiani" custodita presso l'archivio di stato di Firenze fasc.1732. Note: Il capo di Malta è collegato alla nomina a cavaliere gerosolimitano di Andrea Davanzati, 1565.

Acquista
Stemma della famiglia Davanzati

5° Stemma della famiglia Davanzati
Lingua del testo: Italiano

D'azzurro, al leone d'oro, armato e lampassato di rosso; con il capo di Santo Stefano.

Blasone della famiglia Davanzati in Firenze, Santa Maria Novella, Unicorno; fonte: "Raccolta Ceramelli Papiani" custodita presso l'archivio di stato di Firenze fasc.1732. Note: Il capo di Santo Stefano appare da Paolo Emilio Davanzati, cavaliere nel 1609.

Acquista

Verba Volant, Scripta Manent
(Le parole volano, gli scritti rimangono)
Compra ora un documento araldico professionale

Affida la storia del nome della tua famiglia ai professionisti dell'araldica

Vai al Catalogo

Ricerca Cognome

Come fare una ricerca araldica preliminare

É possibile fare una ricerca preliminare all'interno del nostro archivio. Circa 100.000 tracce araldiche, origini dei cognomi, blasoni e stemmi nobiliari sono disponibili gratuitamente. Basta scrivere il cognome desiderato nella form qui sotto e premere invio.



Cittadinanza Italiana

Genealogia per ottenere la cittadinanza Italiana

Note legali

  1. Tutti i contenuti di questa pagina sono distribuiti con licenza Creative Commons Attribuzione - Condividi allo stesso modo 3.0 Unported; in parole semplici potete copiare, linkare e pubblicare qualsiasi pagina o immagine con l'unica avvertenza di indicare la fonte: heraldrysinstitute.com.

  2. Per richieste di correzioni, aggiunte o pubblicazioni di informazioni araldiche scriveteci una mail con il testo e la fonte bibliografica o storica.

  3. I contenuti di questa pagina hanno scopo unicamente didattico, sono un punto di partenza per le ricerche araldiche, possono contenere errori e/o imprecisioni, non costituiscono attribuzione di titolo nobiliare, non costituiscono attribuzione di rapporti parentali tra cognomi omonimi, gli stemmi esposti o menzionati sono stati abbinati ad un cognome o variante. Questa non è una ricerca genealogica. Con il tasto "Acquista" si può comprare una ricerca araldica professionale che verrà eseguita da un ricercatore sul cognome che confermerete nel modulo successivo.

  4. Una Traccia araldica è un dossier fatto da un programma utile quale punto di partenza per ricercatori ed appassionati araldisti; una Anteprima araldica è un dossier che è stato controllato.

    Se acquistate un documento araldico verrà eseguita una nuova accurata ricerca araldica da un araldista esperto.

  5. Le variazioni dei cognomi sono frequenti e derivano prevelentmente da atti involontari quali errori di traduzioni o inflessioni dialettali oppure da atti volontari quali tentativi di sfuggire a persecuzioni o acquisizione di titoli e proprietà di altre famiglie