1. Home
  2. Ricerca Cognome
  3. Risultato della Ricerca
  4. Origine del cognome

Ricerca Cognome

Origine del cognome De Lupi, provenienza: Italia

Nobiltà: Conti - Nobili
Traccia araldica della famiglia: De Lupi
Corona nobiliare De Lupi
Famiglia illustre ed antichissima, che ebbe la sua origine in Acqui. Pietro De Lupi era ivi console nel 1205, Guglielmo consigliere nel 1460, Tommasino nel 1481. Alberto, di Giambattista, fu infeudato di Moirano il 29 aprile 1740 e investito, il 10 maggio successivo, col titolo comitale. Giuseppe Maria, suo figlio, fu dottore di leggi e Riformatore delle scuole di Acqui. I suoi nipoti Giambattista e Giuseppe, di Alberto Nicolò, furono autorizzati di provvedersi di un titolo imperiale (1812). Da Giambattista nacquero, fra gli altri, Giuseppe Maria che fu sotto intendente generale nel 1831, vice intendente a Bobbio nel 1835, intendente a Susa nel 1837, e Alberto, che fu ministro plenipotenziario in Olanda e nel Belgio, a Pietroburgo, Madrid, Londra, a Bruxelles. Fu costui, creato conte di Montalto il 9 maggio 1837. Da lui nacque Albertina che morì a Bologna nel 1883. Figli di Giuseppe Maria furono: Luigi (n. Susa 12 ...
... Continua
Compra un documento araldico sulla famiglia De Lupi

Per informazioni non esiti a contattare il nostro esperto Araldico:

Stemma della famiglia: De Lupi

Blasone della famiglia

Inquartato: il primo e quarto d'azzurro al leone coronato d'oro; il secondo e terzo di rosso a tre teste di lupo d'argento illuminate del campo.
Compra una riproduzione dello Stemma

Heraldrys Institute of Rome on Facebook

Heraldrys Institute on Facebook
© 2016 - 2017 Heraldrys Institute of Rome

Social Network

Heraldrys Institute on Facebook