1. Home
  2. Ricerca Cognome
  3. Risultato della Ricerca
  4. Origine del cognome

Ricerca Cognome

Origine del cognome De Natali, provenienza: Italia

Nobiltà: Marchesi - Nobili
Traccia araldica della famiglia: De Natali
Corona nobiliare De Natali
E' certamente tra le più antiche della Mirandola. Niccolò era uno dei maggiorenti della terra che nel 1390 si radunarono nella chiesa di S. Francesco per ridurre a concordia i consorti Pico. Giacomo, non essendo stato compreso nell'Elenco delle Famiglie Nobili che dovevano costruire il corpo della Comunità della Mirandola, elenco che figurava in calce al decreto ducale 15 luglio 1738 portante l'erezione della Comunità stessa, ricorreva al Duca, e questi, il 16 dicembre 1739, risultandogli che i membri della famiglia erano nobili "ab antico", riconobbe al ricorrente il diritto di essere annoverato tra i nobili della città. Erano imparentati con le principali famiglie nobili della Mirandola, e "more nobilium" avevano un altare di lor patronato nella chiesa di S. Francesco di quella città. Altro ramo. Ascritta all'ordine senatorio, vanta un Domenico marchese di Monterosato, investito nel 1726, maestro portulano del regno, e un Tommaso, investito nel 1575, letterato distinto ...
... Continua
Compra un documento araldico sulla famiglia De Natali

Per informazioni non esiti a contattare il nostro esperto Araldico:

Stemma della famiglia: De Natali

Blasone della famiglia

D'azzurro alla fascia accompagnata da tre ruote di molino, cerchiate, due sopra e una sotto, il tutto di argento.
Compra una riproduzione dello Stemma

Heraldrys Institute of Rome on Facebook

Heraldrys Institute on Facebook
© 2016 - 2017 Heraldrys Institute of Rome

Social Network

Heraldrys Institute on Facebook