1. Home
  2. Ricerca Cognome
  3. Risultato della Ricerca
  4. Origine del cognome

Ricerca Cognome

Origine del cognome De Riva, provenienza: Italia

Nobiltà: Nobili
Traccia araldica della famiglia: De Riva
Corona nobiliare De Riva
Nel "Liber Poteris Brixiensis", sicura e preziosa fonte di istoria bresciana, è menzionato un Anselmo de De Riva che prese parte tra i rappresentanti di Brescia al trattato di Costanza e che ivi venne creato nobile dell'Impero. Un Ferramondo fu giudice e notaro di Brescia, e molti altri menzionati nelle cronache del Due e Trecento. La tradizione vuole che da Anselmo discendano quelli oggi viventi in Brescia; per quanto essa non sia suffragata da elementi sicuri e da documenti, certo si è però che questa famiglia ebbe sempre in Brescia una posizione distinta e la discendenza provata risale a Paolo "de Codeferinis de De Riva" vivente in Castrezzato, vecchio borgo della provincia occidentale bresciana, sul principio del secolo XV. Egli deve essere morto poco prima del 1438 perché non figura nell'elenco dei difensori di Brescia in quell'anno contro i Visconti, come invece vi figurano i due figli Taddeo e ...
... Continua
Compra un documento araldico sulla famiglia De Riva

Per informazioni non esiti a contattare il nostro esperto Araldico:

Stemma della famiglia: De Riva

Blasone della famiglia

D'azzurro alla banda d'oro caricata di tre torte di rosso di cui quella in cuore caricata da un'aquila d'argento col volo abbassato.
Compra una riproduzione dello Stemma

Heraldrys Institute of Rome on Facebook

Heraldrys Institute on Facebook
© 2016 - 2017 Heraldrys Institute of Rome

Social Network

Heraldrys Institute on Facebook