1. Home
  2. Ricerca Cognome
  3. Risultato della Ricerca
  4. Origine del cognome

Ricerca Cognome

Origine del cognome Delsa, provenienza: Italia

Nobiltà: Baroni
Traccia araldica della famiglia: Delsa
Corona nobiliare Delsa
Fiorì ne' tempi antichi in Catania Giovanni Cammariero del Rè Ludovico, che dopo servì il Rè Federico III, dal quale acquistò la Baronia del feudo del Pardo,ch'era stato prima di Bartolomeo Ferro, che si morì senza lasciar figli; ma la famiglia vendè detto feudo à Gugliotta di Balba, e costui pure à Ramondetto di San Martino cavaliero, per onze 30 per gl'atti di Notar Lorenzo di Noto di Catania nel 1405 nondimeno negl'altri beni di Giovanni successe suo figlio Nicolò, c'hebbe la Castellania di Iace, ed ivi procreò Giovanni, che nobilmente visse. Fu costume delle più antiche famiglie, le quali dopo la caduta del Romano Imperio, in quella inondatione de' Barbari, havendo i loro cognomi, sicome gli studi, e altre cose belle smarrito e restati solo con semplici nomi, trarre di nuovo i loro cognomi, e il loro casato da' nomi proprii paterni, e de' maggiori.

Compra un documento araldico sulla famiglia Delsa

Per informazioni non esiti a contattare il nostro esperto Araldico: tel. +39 393 2258835 (orario 10-18) , Sms 24h/24

Stemma della famiglia: Delsa

Blasone della famiglia

Troncato da uno scaglione d'argento: nel primo d'azzurro a tre comete d'oro ordinate in fascia; nel secondo di rosso a quattro mezzelune, a destra calante, a sinsitra crescente, di sopra rovesciate e di sotto montante, affrontate ed accompagnate in abisso da una stella d'otto raggi, il tuto d'argento.
Compra una riproduzione dello Stemma

Heraldrys Institute of Rome on Facebook

Heraldrys Institute on Facebook
© 2016 - 2017 Heraldrys Institute of Rome

Social Network

Heraldrys Institute on Facebook