1. Home
  2. Ricerca Cognome
  3. Risultato della Ricerca
  4. Origine del cognome

Ricerca Cognome

Origine del cognome Denova, provenienza: Italia

Nobiltà: Nobili
Traccia araldica della famiglia: Denova
Corona nobiliare Denova
Trae questa famiglia le sue origini da Biella e fu nobilitata in persona dell'avvocato e vice intendente di Biella Carlo Vincenzo (dec. 4 gennaio 1811), dell'avv. Domenico, che fu infeudato di Pettinengo il 13 luglio 1784 e investito col titolo comitale il 6 successivo novembre. Carlo Vincenzo sposò (1764) Isabella Delfina del barone Pietro Giuseppe Mondella da Biella ed ebbe numerosi figli, tra i quali l'avvocato Luigi, che dalle sue nozze con Teresa Avogadro di Valdengo ebbe Carlo (dec. Reggio Emilia 11 aprile 1894), che fu intendente di finanza a Ravenna e Reggio Emilia, e Secondo Luigi (n. a Biella 10 giugno 1830 dec. Ospedaletti 23 marzo 1907) che fu tenente generale e aiutante di campo onorario del Re. Continuò la linea primogenita Francesco Domenico Vincenzo Felice (n. a Biella 11 febbraio 1767 dec. a Napoli 14 aprile 1847), che fu prima giudice di Mongrando e di Carmagnola, poi assessore ...
... Continua
Compra un documento araldico sulla famiglia Denova

Per informazioni non esiti a contattare il nostro esperto Araldico:

Stemma della famiglia: Denova

Blasone della famiglia

D'azzurro alla croce latina d'argento piantata sulla cima di un monte di tre vette movente dalla punta, sostenuta da due leoni affrontati ed accompagnati nel capo da due stelle il tutto di argento.
Compra una riproduzione dello Stemma

Heraldrys Institute of Rome on Facebook

Heraldrys Institute on Facebook
© 2016 - 2017 Heraldrys Institute of Rome

Social Network

Heraldrys Institute on Facebook