1. Home
  2. Ricerca Cognome
  3. Risultato della Ricerca
  4. Origine del cognome

Ricerca Cognome

Origine del cognome Denurra, provenienza: Italia

Nobiltà: Marchesi - Nobili
Traccia araldica della famiglia: Denurra
Corona nobiliare Denurra
Famiglia di Thiesi in provincia di Sassari le cui notizie risalgono al secolo XVII. Nel 1681 ottenne il cavalierato ereditario con un Pietro che fu ammesso allo stamento militare nel 1688 durnte il Parlamento Monteleone. I suoi figli formarono due rami della famiglia: dal dottor Gavino discese il ramo di Thiesi; egli ottenne la nobiltà nel 1700, la sua discendenza si estinse nel corso del secolo XVIII. Dall'altro dei figli di Pietro Paolo nacque un Francesco che ottenne la nobiltà dal vicerè Chacon ma non riuscì ad ottennere l'exequatur, nel 1735 comunque ebbe la conferma dai Savoia. Di questo ramo non si ebbero più notizie dal secolo XVIII. Altro ramo. Famiglia di Oristano le cui notizie risalgono al secolo XVIII. Erano commercianti, ottennero il cavalierato ereditario e la nobiltà con un Francesco Maria nel 1749. Egli aveva acquistato la signoria utile della tappa di insinuazione di Oristano. Suo figlio Damiano ...
... Continua
Compra un documento araldico sulla famiglia Denurra

Per informazioni non esiti a contattare il nostro esperto Araldico: tel. +39 393 2258835 (orario 10-18) , Sms 24h/24

Stemma della famiglia: Denurra

Blasone della famiglia

D'azzurro al cervo d'oro passante e attraversante sul tronco di una quercia di verde,
Compra una riproduzione dello Stemma

Heraldrys Institute of Rome on Facebook

Heraldrys Institute on Facebook
© 2016 - 2017 Heraldrys Institute of Rome

Social Network

Heraldrys Institute on Facebook