1. Home
  2. Ricerca Cognome
  3. Risultato della Ricerca
  4. Origine del cognome

Origine del cognome Derboni, provenienza: Italia

Nobiltà: Nobili
Traccia araldica della famiglia: Derboni
Corona nobiliare Derboni
Per le benemerenze acquistatesi nel disimpegno del suo ufficio di Auditore del R. governo di Livorno da Derboni, del dott. Giovan Niccolò Derboni, del Monte San Savino (n. 14 marzo 1766), il Granduca di Toscana, su proposta anche delle Magistrature civiche di Volterra e Livorno, con suo rescritto 24 gennaio 1836, conferì la Nobiltà Volterrana e Livornese al suddetto Derboni, alla di lui consorte Luisa del dott. Luigi Cardosi di Barga e ai figli nati dal loro matrimonio dott. Marcello (n. 1800), avv. Paolo (n. 1802) e altre due femmine. La famiglia è iscritta genericamente nell'Elenco Uff. Nob. Ital. del 1922, coi titoli di Nobile di Livorno (mf.) e Nobile di Volterra (mf.) in persona dei discendenti da Marcello e Carlo. Che i membri della famiglia Derboni siano noncuranti delle cose volgari, ripromettendosi dalle sole loro energie la dovuta ricompensa, lo provano i documenti fino ad oggi conosciuti come il... Continua
Dizionario Storico-Blasonico del commendatore G.B. di Crollalanza che ne ha raccolte le tracce lasciate dalla famiglia in quelle città ove ebbe dimora ricoprendo cariche legislative, militari o altro, contribuendo non poco alla riuscita di quei documenti utili alla scoperta di questa famiglia.

Compra un documento araldico sulla famiglia Derboni

Per informazioni non esiti a contattare il nostro esperto Araldico: tel. +39 393 2258835 (orario 10-18) , Sms 24h/24

Stemma della famiglia: Derboni

Blasone della famiglia

Trinciato d'oro e di rosso alla banda d'azzurro caricata di tre stelle d'oro, attraversante sul trinciato.
Compra una riproduzione dello Stemma

Heraldrys Institute of Rome on Facebook

Heraldrys Institute on Facebook
© 2016 - 2017 Heraldrys Institute of Rome

Social Network

Heraldrys Institute on Facebook