1. Home
  2. Ricerca Cognome
  3. Risultato della Ricerca
  4. Origine del cognome Dericca

Cognome: Dericca

Dossier: 821505
Lingua del testo: Italiano
Nobiltà: Baroni - Conti - Nobili
Nobili in: Italia


Traccia araldica :
Dericca

Acquista

Corona nobiliare DericcaFamiglia oriunda da Bricherasio, già nota nel secolo XII. E' memoria di un Bernardino, mercante in Bricherasio, che fu investito dai fratelli Napione, dei redditi e diritti di giurisdizione che aveva il conte Carlo Cacherano d'Osasco in Bricherasio, l'8 febbraio 1592. Assurse questa famiglia al fastigio della nobiltà con Francesco (nato Bricherasio, 31 dicembre 1618, defunto Torino, 17 agosto 1676), di Gio. Antonio, il quale fu notaio, controllare delle finanze, tesoriere della provincia di Pinerolo (1653), provveditore e sovrintendente generale dell'artiglieria (1675). Ebbe in dono dai fratelli Gio. Battista e Teodoro Cacherano di Bricherasio porzioni di giurisdizione del feudo di Castelvecchio, il 9 gennaio 1648, di cui fu investito il 14 dicembre 1657. Altre porzioni acquistava il 2 e il 22 aprile 1662 da Gerolamo Clemente Cacherano d'Osasco e Carlo Vittorio e Domenico Cacherano d'Envie, di cui fu investito il 2 aprile 1663. Accusato di malversazioni fu inquisito e incarcerato, ...
Continua

Blasone Dericca

Stemma della famiglia Dericca

Stemma della famiglia

Inquartato: nel primo e quarto di argento al leone di nero, linguato di rosso, nascente dalla troncatura; il secondo e terzo di rosso allo scaglione accompagnato da tre stelle, il tutto d'oro.

Acquista
Verba Volant, Scripta Manent
(Le parole volano, gli scritti rimangono)
Compra ora un documento araldico professionale

Affida la storia del nome della tua famiglia ai professionisti dell'araldica

Vai al Catalogo

Ricerca Cognome

Come fare una ricerca araldica preliminare

É possibile fare una ricerca preliminare all'interno del nostro archivio. Circa 100.000 tracce araldiche, origini dei cognomi, blasoni e stemmi nobiliari sono disponibili gratuitamente. Basta scrivere il cognome desiderato nella form qui sotto e premere invio.


Heraldrys Institute of Rome on Facebook