1. Home
  2. Ricerca Cognome
  3. Risultato della Ricerca
  4. Origine del cognome

Ricerca Cognome

Origine del cognome Dettoni, provenienza: Italia

Nobiltà: Nobili
Traccia araldica della famiglia: Dettoni
Corona nobiliare Dettoni
Antica e laboriosa famiglia, la qual proviene da una vallata del Bergamasco. Un Lorenzo venne a Venezia ancor fanciullo, e fece il povero garzoncello di bottega presso Cristoforo Orsetti, negoziante di malvasia in Salizzada S. Lio. Divenne poi agente, e avvenuta la morte del padrone, rimase tutore dei piccoli figliuoli in compagnia d'un negoziante di droghe, suo cognato, che pure morendo, gli lasciò la condotta del negozio e l'azienda della casa. Con questi mezzi, aiutato dalla sua industria ed attività, e facendo fruttare gli altrui capitali, ne costituì uno di sua ragione in modo, che potè offrire 100 mille ducati al suo Principe per la guerra di Candia, per cui nel 18 febbraio 1684 la famiglia venne ascritta alla veneta nobiltà, avendo riportato in Senato il 15 febbraio detto anno voti favorevoli 141, contrari 20, non sinceri 7, ed essendo stato approvata la parte nel Maggior Consiglio con voti favorevoli ...
... Continua
Compra un documento araldico sulla famiglia Dettoni

Per informazioni non esiti a contattare il nostro esperto Araldico:

Stemma della famiglia: Dettoni

Blasone della famiglia

Inquartato d'argento e di rosso alle rose dell'uno nell'altro.
Bettoni, Bettone o Bottoni di Messina, Bettoni di Venezia. Citato in "Dizionario storico blasonico delle famiglie nobili e notabili italiane estinte e fiorenti" vol. primo, pag. 128, compilato dal Comm. G.B. di Crollalanza, edito presso la direzione del giornale araldico, Pisa 1890.
Compra una riproduzione dello Stemma

Heraldrys Institute of Rome on Facebook

Heraldrys Institute on Facebook
© 2016 - 2017 Heraldrys Institute of Rome

Social Network

Heraldrys Institute on Facebook