1. Home
  2. Ricerca Cognome
  3. Risultato della Ricerca
  4. Origine del cognome

Ricerca Cognome

Origine del cognome Di Campana, provenienza: Italia

Nobiltà: Nobili - Patrizi - Cavalieri - Conti
Traccia araldica della famiglia: Di Campana
Corona nobiliare Di Campana
Antichissimo ed assai illustre casato del Regno di Napoli, il quale godette nobiltà in L'Aquila, Rossano, Nocera e Luco di Marsi, propagatosi, nel corso dei secoli, in diverse regioni d'Italia. Tal casato, inoltre, in ogni epoca, sempre riuscì a distinguersi, grazie agli elevati personaggi, a cui diede i natali. Tra questi, senza nulla levar al valore degli omessi, ricordiamo: Gio Antonio Di Campana, nato a Vavelle nel 1427, famoso uomo di cultura e scrittore, maestro a Perugia di Belle Lettere, il quale venne creato, nel 1460, Vescovo di Crotone e di Teramo, dal Pontefice Pio II, e da Paolo II Arciprete di S. Eustachio di Roma, e che fu anche Segretario di tre Papi e di Ferdinando d'Aragona; Cesare, nato nel 1540, famoso e citato storiografo della città di L'Aquila, al cui Patriziato venne ascritto. A lui si devono due storie nel mondo, quella della guerra di Fiandra e la ...
... Continua
Compra un documento araldico sulla famiglia Di Campana

Per informazioni non esiti a contattare il nostro esperto Araldico:

Stemma della famiglia: Di Campana

Blasone della famiglia

D'azzurro all'orso rampante al naturale sostenuto da una roccia del medesimo movente dalla punta, sormontato da una scure del medesimo posta in fascia con il manico a destra e la lama penetrante nella testa dell'orso.
Compra una riproduzione dello Stemma

Heraldrys Institute of Rome on Facebook

Heraldrys Institute on Facebook
© 2016 - 2017 Heraldrys Institute of Rome

Social Network

Heraldrys Institute on Facebook