1. Home
  2. Ricerca Cognome
  3. Risultato della Ricerca
  4. Origine del cognome

Ricerca Cognome

Origine del cognome Di Fresco, provenienza: Italia

Nobiltà: Nobili
Traccia araldica della famiglia: Di Fresco
Corona nobiliare Di Fresco
Nel nobiliario sardo, opera che raccoglie gran parte delle famiglie nobili di Sardegna, ivi compresi gli stemmari appartenute a quelle famiglie che risiedevano in quelle città. La famiglia Di Fresco è compresa tra le nobili di detta terra. Con diplomi in data 8 maggio 1841 il re Carlo Alberto, soddisfatto del modo zelante, attivo ed operoso, col quale il sindaco di Sassari, avvocato Giovanni Di Fresco compieva i doveri inerenti alla sua carica e volendogli dimostrare il sovrano gradimento, gli conferiva i titoli di cavaliere e di nobile, trasmissibili ai suoi figli e discendenti maschi da maschi. La presenza del motto nella bibliografia documentata della famiglia ci conferma l'avita nobiltà raggiunta della casata. Infatti l'origine del motto risale a circa il XIV secolo e deve essere ricercata in quei detti arguti che venivano scritti sui vessilli o bandiere dei cavalieri, esposti alle finestre delle locande in cui questi alloggiavano, in... Continua

occasione dei tornei, e durante i tornei stessi. Il motto era un pensiero espresso in poche parole facente allusione a un sentimento palese o nascosto, a una qualità, a un ricordo storico, per stimolo al coraggio o onore. Era scelta dal capo della famiglia, dal cavaliere entrante in lizza o data dal sovrano al proprio uomo ligio. Motto della famiglia: Bene docet.


Compra un documento araldico sulla famiglia Di Fresco

Per informazioni non esiti a contattare il nostro esperto Araldico:

Stemma della famiglia: Di Fresco

Blasone della famiglia

Di rosso al leone d'oro.
Compra una riproduzione dello Stemma

Heraldrys Institute of Rome on Facebook

Heraldrys Institute on Facebook
© 2016 - 2017 Heraldrys Institute of Rome

Social Network

Heraldrys Institute on Facebook