1. Home
  2. Ricerca Cognome
  3. Risultato della Ricerca
  4. Origine del cognome Di Legge

Cognome: Di Legge

Dossier: 822047
Lingua del testo: Italiano
Nobiltà: Nobili
Nobili in: Italia


Traccia araldica :
Di Legge

Acquista

Corona nobiliare Di LeggeA Tortona nella prima metà del XVI sec. "la famiglia de L. faceva parte del casato Costantino". Così scrive il canonico Vincenzo L. a pag. 216 cui prestando fede alle affermazioni - privi di una qualsiasi altra fonte di riferimento - di si insigne figura, inseriamo di buon grado, e con particolare intimo compiacimento la sua famiglia tra le insignite del decurione tortonese. De L. quindi e non Legè, secondo quanto riferito sopra, il chè lascia presumere un'arbitraria accentuazione di questo antroponimo che in origine doveva essere un predicato assunto per distinguere membri di una stessa famiglia che esercitavano arti di causidico, giudice, notaio, giurista. Non essendosi ancora diffuso l'uso dei cognomi è ovvio e naturale ch'essi fossero chiamati ad sempio: il Teblado di legge, il Lantelmo di legge, l'Otto di legge e con tempo quel "di legge" diventare poi congome... e senza particella: Legge. Che la famiglia fosse originaria ...
Continua

Blasone Di Legge

Stemma della famiglia Di Legge

Stemma della famiglia

D'oro al leone al naturale tenente tra le branche uno scettro trifogliato d'argento in banda col capo d'azzurro all'aquila di nero coronata d'oro posta dietro un libro d'argento aperto.

Acquista
Verba Volant, Scripta Manent
(Le parole volano, gli scritti rimangono)
Compra ora un documento araldico professionale

Stiamo costruendo il più grande archivio digitale di stemmi al mondo
assicura un posto alla Tua Famiglia

Vai al Catalogo

Ricerca Cognome

Come fare una ricerca araldica preliminare

É possibile fare una ricerca preliminare all'interno del nostro archivio. Circa 100.000 tracce araldiche, origini dei cognomi, blasoni e stemmi nobiliari sono disponibili gratuitamente. Basta scrivere il cognome desiderato nella form qui sotto e premere invio.


Heraldrys Institute of Rome on Facebook