1. Home
  2. Ricerca Cognome
  3. Risultato della Ricerca
  4. Origine del cognome

Ricerca Cognome

Origine del cognome Diala, provenienza: Italia

Nobiltà: Baroni - Nobili
Traccia araldica della famiglia: Diala
Corona nobiliare Diala
Nelle dignità ecclesiastiche si trova un Marcellino Arcivescovo di Cesarea nel 1118, Sigismondo Cameriere segreto di Gregorio IX nel 1258, e Benedetto creato l'anno 1610 da Paolo V Arcivescovo di Urbino. Nell'ordine Senatorio, Beltramino nel 1082, Quintilio nel 1156, Ubertino nel 1229, e Paolo morto nel 1563, al quale la Patria decretò solenni funerali nella Cattedrale. Nella giurisprudenza, fisica, matematica, astronomia, opere di pietà ed altre scienze, Giustiniano nel 1280 pubblico Professore d'astronomia, Vincenzo nel 1318 eccellente avvocato, Sigismondo celebre Fisico nel 1343,Giacomo nel 1441 peritissimo nelle lingue latina, greca e caldea, Giovanni Francesco Giurista Console eletto nel 1465. Pretore di Ferrara dal Duca Ercole d'Este, Benedetto nel 1560. Architetto Civile e Militare Commendatore delle Opere di Virtruvio, e tenuto in molta stima da carlo V, e finalmente Giovanni Pietro Dott. Coll.Conte e Cavaliere, avvocato fiscale, e consultore del Santo Uffizio, al quale si deve l'edificazione della S. Casa della ...
... Continua
Compra un documento araldico sulla famiglia Diala

Per informazioni non esiti a contattare il nostro esperto Araldico: tel. +39 393 2258835 (orario 10-18) , Sms 24h/24

Stemma della famiglia: Diala

Blasone della famiglia

D'azzurro, al mezzo volo di argento.
Citato in "Nobiliario di Sicilia di Antonio Mango di Casalgerardo, 1915-1970" .
Compra una riproduzione dello Stemma

Heraldrys Institute of Rome on Facebook

Heraldrys Institute on Facebook
© 2016 - 2017 Heraldrys Institute of Rome

Social Network

Heraldrys Institute on Facebook