1. Home
  2. Ricerca Cognome
  3. Risultato della Ricerca
  4. Origine del cognome

Ricerca Cognome

Origine del cognome Diaza, provenienza: Italia

Nobiltà: Duchi - Nobili
Traccia araldica della famiglia: Diaza
Corona nobiliare Diaza
Famiglia napoletana che ha avuto la somma ventura di dare alla patria l'artefice della grande vittoria (1918) nel generalissimo Armando che ottenne il titolo di duca della Vittoria (mpr), con R.D. motu proprio 24 Dicembre 1921 e RR. LL. PP. 2 febbraio 1923. Armando, maresciallo d'Italia, già ministro della guerra, era decorato dalle più alte onoreficenze estere al valor militare ed era altresì insignito del collare della SS. Annunziata, del Balliaggio d'Onore e devozione del S.M.O. Gerosolimitano, della gran croce d'ordine militare di Savoia, Mauriziana, Medaglia Mauriziana, Corona d'Italia, Stella d'Italia, nonchè di 3 medaglie d'argento al valor militare; era nato a Napoli il 5 Dicembre 1861, e si spense in Roma il 29 febbraio 1928 figlio di Lodovico e di Irene Cecconi, sposò a Napoli il 23 aprile 1896 Sarah de Rosa. La sua salma per voto unanime della Nazione riposa in Roma nella chiesa di S.M. degli Angeli. ...
... Continua
Compra un documento araldico sulla famiglia Diaza

Per informazioni non esiti a contattare il nostro esperto Araldico: tel. +39 393 2258835 (orario 10-18) , Sms 24h/24

Stemma della famiglia: Diaza

Blasone della famiglia

D'azzurro all'aquila di nero, caricato di quattro gigli d'oro e due spade in punta in croce di s. Andrea.
Compra una riproduzione dello Stemma

Heraldrys Institute of Rome on Facebook

Heraldrys Institute on Facebook
© 2016 - 2017 Heraldrys Institute of Rome

Social Network

Heraldrys Institute on Facebook