1. Home
  2. Ricerca Cognome
  3. Risultato della Ricerca
  4. Origine del cognome

Ricerca Cognome

Origine del cognome Diconi, provenienza: Italia

Nobiltà: Cavalieri
Traccia araldica della famiglia: Diconi
Corona nobiliare Diconi
Con RR. Diploma del 30 giugno 1692 furono concessi i privilegi di cavalierato e di nobiltà a favore di un Niccolò Diconi, dei suoi figli e discendenti, per linea mascolina. Nella qualità di nobili, i discendenti di questa famiglia, intervennero alle Corti del Regno e furono compresi negli Elenchi compilati nel 1822 dai RR. Prefetti e trasmessi alla R. Segreteria di Stato e di guerra, in occasione dell'assunzione al trono del re Carlo Felice. Ai maschi spettano i titoli di cavaliere e nobile, con la qualifica di don; alle femmine quello di nobile con la qualifica di donna. Fu costume delle più antiche famiglie, le quali dopo la caduta del Romano Impero, in quella "inondatione de' Barbari", avendo i loro cognomi, così come i loro beni, smarrito e restati solo con semplici nomi, trarre di nuovo i loro cognomi, e il loro casato dai nomi dei propri paterni, e dei... Continua
maggiori.

Compra un documento araldico sulla famiglia Diconi

Per informazioni non esiti a contattare il nostro esperto Araldico:

Stemma della famiglia: Diconi

Blasone della famiglia

Di rosso al leone rampante.
Compra una riproduzione dello Stemma

Heraldrys Institute of Rome on Facebook

Heraldrys Institute on Facebook
© 2016 - 2017 Heraldrys Institute of Rome

Social Network

Heraldrys Institute on Facebook