1. Home
  2. Ricerca Cognome
  3. Risultato della Ricerca
  4. Origine del cognome

Ricerca Cognome

Origine del cognome Diglia, provenienza: Italia

Nobiltà: Marchesi
Traccia araldica della famiglia: Diglia
Corona nobiliare Diglia
Originaria di Roma, appartenne alle più antiche famiglie patrizie milanesi. Ebbe la contea di Saronno nel 1525, e fu insignita del titolo di marchesi del S.R. Impero nel 1623. Andrea Conte Palatino, Protonot. Apost. e Senatore ducale. Diversi furono decurioni della patria; e Francesco e Giovanni Battista Vescovi della medesima. Un secondo Andrea, religioso di S. Agostino, fu storico insigne di Milano. Di questa famiglia non si hanno più notizie. La presenza del motto nella bibliografia documentata della famiglia ci conferma l'avita nobiltà raggiunta della casata. Infatti l'origine del motto risale a circa il XIV secolo e deve essere ricercata in quei detti arguti che venivano scritti sui vessilli o bandiere dei cavalieri, esposti alle finestre delle locande in cui questi alloggiavano, in occasione dei tornei, e durante i tornei stessi. Motto della famiglia: Mandata servat. ...
... Continua
Compra un documento araldico sulla famiglia Diglia

Per informazioni non esiti a contattare il nostro esperto Araldico:

Stemma della famiglia: Diglia

Blasone della famiglia

D'azzurro al garofano di rosso fogliato di verde, movente da un monte di tre cime dello stesso accompagnate da tre stelle d'oro male ordinate nel capo; capo d'argento caricato della croce stefaniana di rosso e sostenuto da una trangla d'argento.
Compra una riproduzione dello Stemma

Heraldrys Institute of Rome on Facebook

Heraldrys Institute on Facebook
© 2016 - 2017 Heraldrys Institute of Rome

Social Network

Heraldrys Institute on Facebook