1. Home
  2. Ricerca Cognome
  3. Risultato della Ricerca
  4. Origine del cognome

Ricerca Cognome

Origine del cognome Dinicoli, provenienza: Italia

Nobiltà: Nobili
Traccia araldica della famiglia: Dinicoli
Corona nobiliare Dinicoli
Antica ed illustre famiglia, originaria di Bologna, propagatasi, nel corso dei secoli, in diverse regioni d'Italia. Tale cognominizzazione, anteriore al XIV secolo, dovrebbe derivare, direttamente o attraverso modificazioni ipocoristiche o patronimiche, da variazioni del nome medioevale Nicolaus o Nicolao e dei suoi derivati come Nicola e Nicolò. Annovera, questo casato, personaggi di elevate virtù, tra i quali ricordiamo: Nicolao Dinicoli, dottissimo fiorentino, figlio di un ricco mercante, vissuto nel XV secolo; Francesco Dinicoli; il capitano Lattazio Dinicoli, romano, vivente nel 1680; avvocato piacentino, vivente nel 1737; l'artista bolognese Clemente Dinicoli, vissuto nel XVIII secolo. La presenza del motto nella bibliografia documentata della famiglia, inoltre, ci conferma l'avita nobiltà raggiunta della casata. Infatti l'origine del motto risale a circa il XIV secolo e deve essere ricercata in quei detti arguti che venivano scritti sui vessilli o bandiere dei cavalieri, esposti alle finestre delle locande in cui questi alloggiavano, in occasione dei ...
... Continua
Compra un documento araldico sulla famiglia Dinicoli

Per informazioni non esiti a contattare il nostro esperto Araldico:

Stemma della famiglia: Dinicoli

Blasone della famiglia

Partito al primo spaccato d'argento con una N e di rosso, al secondo di rosso con tre fasce d'argento.
Compra una riproduzione dello Stemma

Heraldrys Institute of Rome on Facebook

Heraldrys Institute on Facebook
© 2016 - 2017 Heraldrys Institute of Rome

Social Network

Heraldrys Institute on Facebook