1. Home
  2. Ricerca Cognome
  3. Risultato della Ricerca
  4. Origine del cognome Dinota

Cognome: Dinota

Dossier: 822218
Lingua del testo: Italiano
Nobiltà: Nobili
Nobili in: Italia


Traccia araldica :
Dinota

Acquista

Corona nobiliare DinotaFamiglia oriunda di Torino propagatasi, nel corso dei secoli, in diverse regioni d'Italia. A Cesare, che fu controllore di S. A. R., fu concessa l'arma il 4 aprile 1675. Il figlio di questi, Giuseppe Antonio, fu come il padre, controllore di S. A. R. e il 7 dicembre 1692 fu investito in feudo nobile, per lui e discendenti maschi, di beni in territorio di Valfenera. Fu suo figlio Giovanni Zaccaria, che portò Ignazio, il quale dalle sue nozze Luisa, sorella del celebre botanico Carlo Allioni, ebbe Alberto (n. Torino, 15 novembre 1775, dec. ivi, 17 aprile 1847). Fu costui l'insigne commediografo, che colle sue produzioni teatrali, lasciò nome glorioso e fama duratura. Nel 1803 fu addetto al procuratore criminale della Corte di Torino, dal 1811 al 1815 fu sostituito procurato imperiale del tribunale di Vercelli. Alla Restaurazione ebbe le cariche di bibliotecario particolare e di segretario intimo di Carlo Alberto, ...
Continua

Blasone Dinota

Stemma della famiglia Dinota

Stemma della famiglia

Interzato in fascia: il primo di azzurro alla mezzaluna d'argento montante; il secondo d'oro al leone di azzurro, linguato di rosso, illeoapardito; il terzo palato d'oro e di rosso.

Acquista
Verba Volant, Scripta Manent
(Le parole volano, gli scritti rimangono)
Compra ora un documento araldico professionale

Ogni cognome ha una storia che merita di esser raccontata
Rendi immortale quella della tua famiglia

Vai al Catalogo

Ricerca Cognome

Come fare una ricerca araldica preliminare

É possibile fare una ricerca preliminare all'interno del nostro archivio. Circa 100.000 tracce araldiche, origini dei cognomi, blasoni e stemmi nobiliari sono disponibili gratuitamente. Basta scrivere il cognome desiderato nella form qui sotto e premere invio.


Heraldrys Institute of Rome on Facebook