1. Home
  2. Ricerca Cognome
  3. Risultato della Ricerca
  4. Origine del cognome Dinoto

Cognome: Dinoto

Dossier: 822219
Lingua del testo: Italiano
Nobiltà: Baroni - Nobili
Nobili in: Italia


Traccia araldica :
Dinoto

Acquista

Corona nobiliare DinotoGodette nobiltà Palermo e in Messina. Un Bernardo fu capitano di giustizia di Salemi nel 1553-54; un Alessandro Noto e Diaz, canonico della cattedrale di Palermo fu nominato a 8 marzo 1663 maestro di cerimonie di Francesco Gaetani duca di Sermoneta vicerè di Sicilia; un dottor Giovan Battista, acquistò nel 1694 il feudo Petraro, del quale ottenne investitura a 4 maggio 1696; un Andrea Noto e Marsale, figlio di Giovan Battista, fu investito di Petraro a 20 maggio 1706, occupò la carica di giudice della corte pretoriana di Palermo nel 1734-35 e sposò Agnese Catalano e Guasconi, dalla quale ebbe, postumo, Andrea e Catalano, nato a 24 agosto 1741, investito di Petraro a 5 dicembre 1741 e a 27 agosto 1761 ottenne parere favorevole per la iscrizione nelle note dei nobili che potevano intervenire nelle funzioni di Corte; un Bernardino, con privilegio 10 novembre 1787, ottenne il titolo di barone ...
Continua

Blasone Dinoto

Stemma della famiglia Dinoto

Stemma della famiglia

D'argento, al leone di nero.

Acquista
Verba Volant, Scripta Manent
(Le parole volano, gli scritti rimangono)
Compra ora un documento araldico professionale

Ogni cognome ha una storia che merita di esser raccontata
Rendi immortale quella della tua famiglia

Vai al Catalogo

Ricerca Cognome

Come fare una ricerca araldica preliminare

É possibile fare una ricerca preliminare all'interno del nostro archivio. Circa 100.000 tracce araldiche, origini dei cognomi, blasoni e stemmi nobiliari sono disponibili gratuitamente. Basta scrivere il cognome desiderato nella form qui sotto e premere invio.


Heraldrys Institute of Rome on Facebook