1. Home
  2. Ricerca Cognome
  3. Risultato della Ricerca
  4. Origine del cognome Dinozzi

Cognome: Dinozzi

Dossier: 822227
Lingua del testo: Italiano
Nobiltà: Nobili
Nobili in: Italia


Traccia araldica :
Dinozzi

Acquista

Corona nobiliare DinozziQuesta famiglia, di origine bolognese, si distinse specialmente nelle belle arti. Essa conta i celebre Marcello, maestro di cappella a Carpi nella prima età del secolo diciasettesimo; egli è noto per una raccolta di composizioni intitolata: Salmi, sinfonie e litanie a tre, quattro e cinque voci. Quasi contemporaneamente al musicista Marcello, nasceva nel 1699 a Bologna Bernardo; apprese i primi elementi della pittura dal Cavazzoni Angelo disegnatore di architettura ed acquafortista; poscia assistito da Ferraioli Nunzio, celebre paesista vissuto quasi sempre a Bologna, riuscì un abile frescante. A poco a poco il Bernardo si creò una maniera propria; divenne anche acquarellista di paesaggi, con lieto successo, perchè i suoi lavori erano ricercati in ogni paese; ed intagliò all'acquaforte, come si vede nel libro stampato a Bologna nel 1760. Sei anni dopo moriva. Aveva allora 34 anni Flaminio Innocenzo figlio del suddetto Bernardo, egualmente pittore bolognese; dapprima studiò la figura, poi ...
Continua

Blasone Dinozzi

Stemma della famiglia Dinozzi

Stemma della famiglia

D'azzurro alla scaglione di rosso caricato di tre stelle d'oro e sormontato da una mezzaluna figurata d'argento e alla cometa d'oro movente dalla punta.

Acquista
Verba Volant, Scripta Manent
(Le parole volano, gli scritti rimangono)
Compra ora un documento araldico professionale

Ogni cognome ha una storia che merita di esser raccontata
Rendi immortale quella della tua famiglia

Vai al Catalogo

Ricerca Cognome

Come fare una ricerca araldica preliminare

É possibile fare una ricerca preliminare all'interno del nostro archivio. Circa 100.000 tracce araldiche, origini dei cognomi, blasoni e stemmi nobiliari sono disponibili gratuitamente. Basta scrivere il cognome desiderato nella form qui sotto e premere invio.


Heraldrys Institute of Rome on Facebook