1. Home
  2. Ricerca Cognome
  3. Risultato della Ricerca
  4. Origine del cognome

Ricerca Cognome

Origine del cognome Dolara, provenienza: Italia

Nobiltà: Nobili
Traccia araldica della famiglia: Dolara
Corona nobiliare Dolara
È un ramo della famiglia Annibaldi. Del 1451 Eugenio IV dichiara il castello di Monteporcio spettare a Nardodella Molara per successione del quondam Theobaldo de Annibalis, Domicello Romano. Parentarono con i Conti, con i Leni, con Pichi, con Fabij, con Rufini, con Grifoni, con Mancini, con Mattei, con Maurelli. Ebbero sempre tutti gli onori della città, tanto del Campidoglio, quanto de' luoghi pii, come appare dall'estratto del Salviano, e dei Catasti particolari. Tomaso Fortifiocca nella vita di Cola di Rienzo, scrivendo la morte de Janni et Agabito Colonnesi, soggiunge: De li altri muorti cittadini furo Cola Ballo della Molara. Paolo de lo Mastro nel Diario così dice: MCCCCXLIII a XXIIII de Mayo fu preso lo Sig. Paulo de la Molara, qual fu mannato in Campidoglio presone e fecelo pigliare lo Patriarca. Il med. riferisce l'Infessura aggiungendo che Paulo era valentuomo e fu preso dal Legato non per maleficio, ma per ...
... Continua
Compra un documento araldico sulla famiglia Dolara

Per informazioni non esiti a contattare il nostro esperto Araldico:

Stemma della famiglia: Dolara

Blasone della famiglia

D'oro alla fascia d'azzurro.
Compra una riproduzione dello Stemma

Heraldrys Institute of Rome on Facebook

Heraldrys Institute on Facebook
© 2016 - 2017 Heraldrys Institute of Rome

Social Network

Heraldrys Institute on Facebook