1. Home
  2. Ricerca Cognome
  3. Risultato della Ricerca
  4. Origine del cognome

Ricerca Cognome

Origine del cognome Domma, provenienza: Italia

Nobiltà: Principi
Traccia araldica della famiglia: Domma
Corona nobiliare Domma
Alcuni scrittori credono questa famiglia diramazione della Gualandi di Pisa, altri che avesse preso il nome dalla Terra di Somma presso il Monte Vesuvio; ed altri ancora la ritengono quella famiglia Spinelli, la quale, sovente, era detta "de Summa" per aver possedimenti feudali presso l'anzidetta terra di Somma. Sta di fatto che fin dal 1239 Federico II imperatore, diede a custodire due ostaggi Lombardi: Oberto e Percivalle, ai baroni di Picerno e Saponara; ed è, quindi, più attendibile opinione che questi portassero dalla Lombardia, nel Regno di Napoli, tale famiglia, opinione espressa anche dallo storico Aldimari. E però, nell'anno 1307, trovasi Nicola di Somma già investito nel Regno di Napoli dell'importante ufficio di consigliere e maestro razionale. Da questa epoca non si perde più traccia della famiglia, con personaggi continuamente in possesso di alti uffici e dignità, con uomini illustri per valore nelle scienze e nelle armi. Adinolfo, nel 1331 ...
... Continua
Compra un documento araldico sulla famiglia Domma

Per informazioni non esiti a contattare il nostro esperto Araldico: tel. +39 393 2258835 (orario 10-18) , Sms 24h/24

Stemma della famiglia: Domma

Blasone della famiglia

Troncato: nel primo partito: a) di azzurro all'aquila di argento coronata di oro; b) d'azzurro, al monte di verde sostenente una colomba d'argento, tenente nel becco un ramoscello di olivo al naturale; nel secondo d'argento ad un arabesco formato di un tronco a forma di cuore e quattro fogliami due in alto e due in basso.
Compra una riproduzione dello Stemma

Heraldrys Institute of Rome on Facebook

Heraldrys Institute on Facebook
© 2016 - 2017 Heraldrys Institute of Rome

Social Network

Heraldrys Institute on Facebook