1. Home
  2. Ricerca Cognome
  3. Risultato della Ricerca
  4. Origine del cognome

Ricerca Cognome

Origine del cognome Donarelli, provenienza: Italia

Nobiltà: Conti
Traccia araldica della famiglia: Donarelli
Corona nobiliare Donarelli
Secondo la tradizione questa famiglia discende dal conte Guglielmo figlio del principe Riccardo di Normandia, il quale venne in Italia con Roberto il Guiscardo, combattè con lui e firmata la pace tra lui e il Pontefice, nel 1080 fissò la su residenza in Ancona, dove acquistate grandi terre ebbe concessioni e privilegi. Leonardo suo figlio partecipò all II Crociata e morì all'assedio in Antiochia. Lambertino nel 1208 fu dai milanesi, nominato podestà della città; Pasquale nel 1332 cooperò all'espugnazione della fortezza di San Cataldo; Liberio seniore nel 1350 fece erigere dalle fondamenta un castello a 3 miglia da Ancona, che chiamò delle Torrette; Pietro, di lui figlio, fu al servizio di papa martino V, Colonna, che lo inviò suo ambasciatore al re di Francia; e poi lo inviò a prender parte al Concilio di Costanza (1414-1418). Ritornato gli concesse i titoli di conte delle Torrette e di Bompiano non solo, ...
... Continua
Compra un documento araldico sulla famiglia Donarelli

Per informazioni non esiti a contattare il nostro esperto Araldico:

Stemma della famiglia: Donarelli

Blasone della famiglia

Di rosso alla colonna di argento, base e capitello d'oro e coronata di oro, attraversata da una banda d'argento caricata di tre leoncini di rosso.
Compra una riproduzione dello Stemma

Heraldrys Institute of Rome on Facebook

Heraldrys Institute on Facebook
© 2016 - 2017 Heraldrys Institute of Rome

Social Network

Heraldrys Institute on Facebook