1. Home
  2. Ricerca Cognome
  3. Risultato della Ricerca
  4. Origine del cognome

Origine del cognome Dottivane, provenienza: Italia

Nobiltà: Nobili
Traccia araldica della famiglia: Dottivane
Corona nobiliare Dottivane I cronisti padovani si accordano nell'asserire che i Fabiani, discendenti dai Dauli o Dottivane, erano negli anni 1801, 1142, 1159 ascritti al nobile Consiglio di Padova; un Matteo nel 1277 fu del numero dei statuenti, e si ritiene che Ruggero dei Fabiani, vissuto nel 1314, sia il capostipite di quel ramo che diede Ubertino dottor di legge chiamato a Ferrara da quel duca, innanzi il 1597, poco prima dell'estinzione del ramo dei Fabiani di Padova. Però a Ferrara i membri della famiglia Dottivane , originari da Ancona, erano conosciuti ancora dal 1529; ebbero un titolo comitale e furono nel 1598 tra i consiglieri del comune. Oltre che a Trieste ed a Trento i Dottivane di Padova emigrarono anche a Venezia verso il 1309, il cui Domenico di Padova, orefice ai SS. Apostoli, fece costruire una tomba di famiglia ai SS. Gio. e Paolo. Nel testamento in data 25 maggio 1371... Continua

di Mibilia moglie di Bortolo de Dottivanes de Padova abitante a S. Rafael di Venezia, si comprende che aveva una sorella moglie di suo cognato Guglielmo de Dottivanes; essa era sorella di Giovanni detto Groppo pure di Padova. Nel 1563 un altro Domenico Dottivane fu sepolto alla Madonna dell'Orto. Ebbero i Dottivane di Venezia, dove nel 1740 abitavano a S. Simeone Apostolo, a S. Nicolò ed all'Angelo Raffaele, uomini versati nelle leggi e nella poesia; tra i medici ricordiamo che il 28 luglio 1497 Missier maistro Jacopo de Dottivane medego, era commissario della q.m Madaluza fo sua moier fiola del q.m Vielmo di Miaranzi da Padova. Altre famiglie nobili e cittadine, e con lo stemma uno differente dall'altro, si trovano in Arezzo, a Bologna, a Capodistria, a Fanna nel Friuli, a Genova, a Gubbio ed a Nizza Monferrato. Una famiglia Dottivane nel 1669 venne aggregata al Consiglio di Parenzo. Devesi inoltre tener presente che Giovanni fu nel 1576 sepolto nella chiesa di S. Gio. Evangelista di Portogruaro e che nell'archivio di questo comune si trovava un libro cassa tenuto da un Gio. Paolo Fabiani Dottivane nel 1703. C'è anche una famiglia Dottivane di Padova i quali esercitarono il notariato, come i Dottivane di Udine e di Treviso. Altro ramo. Questa famiglia Dottivane hebbe origine da Troia, la qual passò con Antenore in Italia alla edificatione della Città di Euganea, che poi fù Padova. Paolo fù del numero de gli tre Consoli Padovani preposti alla edificatione, dottor famossisimo nella cui età non si ritrovò alcuno, che à lui nel sapere pareggiar si potesse, la onde fù chiamato il Dotto, e quindi tutti gli posteriori furono Dotti per Dauli nominati.


Compra un documento araldico sulla famiglia Dottivane

Per informazioni non esiti a contattare il nostro esperto Araldico: tel. +39 393 2258835 (orario 10-18) , Sms 24h/24

Stemma della famiglia: Dottivane

Blasone della famiglia

Di rosso alla croce d'oro alla bordura d'azzurro caricata di otto gigli d'oro.
Compra una riproduzione dello Stemma

Heraldrys Institute of Rome on Facebook

Heraldrys Institute on Facebook
© 2016 - 2017 Heraldrys Institute of Rome

Social Network

Heraldrys Institute on Facebook