1. Home
  2. Ricerca Cognome
  3. Risultato della Ricerca
  4. Origine del cognome

Ricerca Cognome

Origine del cognome Dreosti, provenienza: Italia

Nobiltà: Conti - Nobili
Traccia araldica della famiglia: Dreosti
Corona nobiliare Dreosti
Se ne à memoria fin dal 1089 nella persona di Gregorio di Pietro. Nel 1156 Ugo d'Alberto fu console della sua patria; nel 1198 un Gerardo Arciv. della stessa. Enrichetto di Simone appartenne al Consiglio degli 800. Un Francesco ebbe nel 1392 il castello di S. Martino in Sovverzano e quello di S. Prospero. Un Corradino, Domenicano, fu scritto nell'albo dei Beati. Diversi poi furono Senatori, ed altri appartennero al consiglio degli Anziani. Questa casa di così antica nobiltà, della quale fin dal 1089 si trova memoria d'un Gregorio di Pietro, già d'Ugolino, alcuni hanno voluto, che derivi dagli antichi Aristi, o Ariovisti, altri più probabilmente da una terra sul bolognese di tal nome, che dicono dominassero, ma comunque vogliasi, non facendo io conto delle Origini per esser talvolta inventati da qualche Adulatore, come pe lo più accade. Ma se bene degli uomini, che le hanno illustrate, dico che con ...
... Continua
Compra un documento araldico sulla famiglia Dreosti

Per informazioni non esiti a contattare il nostro esperto Araldico:

Stemma della famiglia: Dreosti

Blasone della famiglia

Partito nel 1
Compra una riproduzione dello Stemma

Heraldrys Institute of Rome on Facebook

Heraldrys Institute on Facebook
© 2016 - 2017 Heraldrys Institute of Rome

Social Network

Heraldrys Institute on Facebook