1. Home
  2. Ricerca Cognome
  3. Risultato della Ricerca
  4. Origine del cognome

Ricerca Cognome

Origine del cognome Dubaldi, provenienza: Italia

Nobiltà: Conti - Nobili
Traccia araldica della famiglia: Dubaldi
Corona nobiliare Dubaldi
Le prime notizie sull'illustre ed antica famiglia Dubaldi, rimontano a Stefano, oriundo di Bagnasco, stabilitosi a Bra, dove morì nel 1564. Suo nipote, pure Stefano di nome, insinuatore di Bra (15 dicembre 1733), fu padre di Paolo, nato nel 1715 e morto il 25 gennaio 1786, investito di Serralunga con titolo comitale il 16 dicembre 1774. Il figlio suo, Giovanni Tommaso (1745 - 1803), fu l'ultimo investito della contea con Patenti 16 luglio 1786. La presenza del motto nella bibliografia documentata della famiglia ci conferma l'avita nobiltà raggiunta della casata. Infatti l'origine del motto risale a circa il XIV secolo e deve essere ricercata in quei detti arguti che venivano scritti sui vessilli o bandiere dei cavalieri, esposti alle finestre delle locande in cui questi alloggiavano, in occasione dei tornei, e durante i tornei stessi. Motto della famiglia: Lumine tuto. Altro ramo. Antica ed illustre famiglia originaria di Alessandria. I ...
... Continua
Compra un documento araldico sulla famiglia Dubaldi

Per informazioni non esiti a contattare il nostro esperto Araldico: tel. +39 393 2258835 (orario 10-18) , Sms 24h/24

Stemma della famiglia: Dubaldi

Blasone della famiglia

D'argento all'aquila di rosso, armata di nero; col capo d'azzurro, carico di tre stelle d'oro.
Compra una riproduzione dello Stemma

Heraldrys Institute of Rome on Facebook

Heraldrys Institute on Facebook
© 2016 - 2017 Heraldrys Institute of Rome

Social Network

Heraldrys Institute on Facebook