1. Home
  2. Ricerca Cognome
  3. Risultato della Ricerca
  4. Origine del cognome

Ricerca Cognome

Origine del cognome Dughi, provenienza: Italia

Nobiltà: Marchesi - Nobili
Traccia araldica della famiglia: Dughi
Corona nobiliare Dughi
Casa magnatizia e antica e potentissima in patria, dove aveva torre, loggia e palazzi, ed il patronato della chiesa di S. Maria, da essa detta degli Ughi. Le appartenne pure il poggio, ora situato fuori porta S. Gallo, e per questo si disse Montughi, ora corrottamente Montui. Aveva inoltre il privilegio di difendere la Chiesa e per questo era pur detta degli Avvocati, ed in correspettività dell'obbligo che avevano gli Ughi di difendere la persona ed i beni della mensa vescovile, venivano ogni anno dal Vescovo riconosciuti con doni di vivande. Ottennero essi per sei volte il priorato ed una il gonfalonierato. Giorgio di Nicolò, insieme con Tommaso Baroncelli, introdusse in Firenze l'arte del battiloro da lui appresa in Milano circa il 1427. Alamanno di Nicolò fu eletto senatore nel 1648, ed un altro Alamanno, di lui nepote, ottenne il titolo marchionale. Estinta nel 1783 per morte di Carlo-Filippo, i... Continua

cui beni e titoli pasarono a Minerva sua figlia, moglie del conte Orlando Lorenzi. Altro ramo. Antica e nobile famiglia, originaria della Toscana. Il commendator G.B. di Crollalanza riporta la blasonatura di questa famiglia nei volumi del suo Dizionario storico blasonico delle famiglie nobili e notabili italiane.


Compra un documento araldico sulla famiglia Dughi

Per informazioni non esiti a contattare il nostro esperto Araldico: tel. +39 393 2258835 (orario 10-18) , Sms 24h/24

Stemma della famiglia: Dughi

Blasone della famiglia

Palato di rosso e d'oro, di sei pezzi, al globo posto in cuore, d'azzurro caricato di tre gigli d'oro posti 2, 1.
Compra una riproduzione dello Stemma

Heraldrys Institute of Rome on Facebook

Heraldrys Institute on Facebook
© 2016 - 2017 Heraldrys Institute of Rome

Social Network

Heraldrys Institute on Facebook