1. Home
  2. Ricerca Cognome
  3. Risultato della Ricerca
  4. Origine del cognome

Origine del cognome Dussati, provenienza: Italia

Nobiltà: Nobili
Traccia araldica della famiglia: Dussati
Corona nobiliare Dussati Questa famiglia io non trovo di che luogo ella havesse origine. Viviano hebbe per moglie una Signora del Tavo, della quale generò Gualpertino, Nicolo, e Viviano, à quali ella lasciò molte possesioni nella sodetta Villa. Albertino fù Poeta Laureato da Pagano della Torre Vescovo di P., e d' Alberto Duca di Sassonia Rettore di questo Studio alla presenza delli due Collegij, e di tutto lo Studio, da cui fù fatto un Statuto, che ogni anno nella festa di Natale del Nostro Signore I. C: li Dottori cosi Leggisti, come Artisti collegiati, e lo Studio insieme con Trombe e Torcie andassero à honorar il sodetto Poeta à casa sua, laqual si vede appresso S. Giacomo in Ponte Molino; Durò questa cirimonia fin l'anno 1318. fù Podestà di Lendenara, e di Fiorenza. Gualpertino col favore di Vitaliano di Denti fù creato Abbate di S. Giustina per quattordeci mille libre. Nicolo fù... Continua
Canonico di P. Timoteo fù Prothonotario Apostolico 1526. Gio: Francesco fù Dottore, e Lettor Canonista in questo Studio. Marc'antonio fù Dottor de leggi. Vitaliano è Cavallier di Malta.

Compra un documento araldico sulla famiglia Dussati

Per informazioni non esiti a contattare il nostro esperto Araldico:

Stemma della famiglia: Dussati

Blasone della famiglia

D'azzurro alla mezzaluna d'oro posta in fascia, accompagnata in capo da una stella (5) d'oro poste in fascia.
Compra una riproduzione dello Stemma

Heraldrys Institute of Rome on Facebook

Heraldrys Institute on Facebook
© 2016 - 2017 Heraldrys Institute of Rome

Social Network

Heraldrys Institute on Facebook